Giovedì 8 settembre in prima serata su Canale 5, andrà in onda la prima puntata dell'attesissima fiction televisiva firmata Mediaset. "Squadra Antimafia" giunge alla sua ottava edizione, e il cast diventa sempre più eterogeneo e ben assortito, grazie all'arrivo dell'amato Giulio Berruti, interprete di Carlo Nigro; ci sarà, poi, Davide Jacopini nel ruolo di Giano Settembrini, e Silvia D'Amico, nel personaggio di Rosalia Bertinelli, la cui storia sarà indissolubilmente intrecciata con quella dello storico volto di Rosy Abate. Dunque, è chiaro che nella nuova edizione di "Squadra Antimafia" non mancheranno colpi di scena inaspettati e vicende coinvolgenti, che renderanno ancora più combattuta la sfida di ascolti con la Serie TV "Un Medico In Famiglia" 10 della Rai.

Il boss Reitani verrà scoperto?

Grazie all'entrata in scena del personaggio del vicequestore Carlo Nigro, interpretato brillantemente da Giulio Berruti, le vicende sono diventate ancor più coinvolgenti ed interessanti. Difatti, da come si apprende sin dal primo episodio, la squadra Duomo e Carlo Nigro dovranno cercare di imporre la propria autorità sul boss Giovanni Reitani, ruolo interpretato dal grande Ennio Fantastichini. Questo personaggio, però, si dimostrerà essere molto più forte ed astuto di quanto crediamo e, per il vicequestore, per Orsini e per Licata, risulterà alquanto ardua l'impresa di tenerlo a bada. Intanto, però, ad aggiungersi al ritorno del temuto boss Reitani, vi è anche il pericolo rappresentato da Filippo De Silva, che sarà la causa di maggiore sforzo e impegno per la giustizia.

I migliori video del giorno

Nella seconda puntata la squadra Duomo dovrà indagare attentamente per riuscire a scovare i nomi e i volti che si celano dietro l'ultimo attentato che si è verificato. Ci vorrà ben poco tempo per realizzare che l'artefice dell'attentato è uno: si tratta del boss Giovanni Reitani. Intanto, la mafiosa Rachele Ragno, interpretata da Francesca Valtorta, riesce a fuggire dall'ospedale nel quale era stata ricoverata; come possiamo immaginare, però, a causa della donna, Calcaterra avrà grossi problemi. Non resta che attendere le nuove puntate della fiction di Canale 5!

Per essere sempre aggiornati sulle anticipazioni di "Squadra Antimafia" 8, cliccate sul tasto in alto a destra 'segui'.