Prosegue l'appuntamento in prime time su Raiuno con la fiction La mafia uccide solo d'estate con protagonisti Edoardo Busetta e Claudio Gioè. Questo lunedì 28 novembre andrà in onda la seconda puntata di questa prima stagione composta dagli episodi 3 e 4 che vedremo in prima tv assoluta.

Ecco la trama degli episodi 3 e 4 della fiction di Pif

La scorsa settimana la puntata d'esordio della fiction tratta dal film omonimo di Pif ha registrato un clamoroso botto d'ascolti in tv: i due episodi iniziali sono stati seguiti da una media di circa 6 milioni di spettatori con un ascolto record che ha sfiorato il muro dei 7 milioni nel corso del primo appuntamento, dove è stata presentata la famiglia protagonista della serie tv.

Cosa accadrà questa settimana dal punto di vista degli ascolti? La concorrenza non cambia, ed ecco che in prime time su Canale 5 andrà in onda la seconda puntata dello show Selfie - Le cose cambiano con Simona Ventura.

Intanto le anticipazioni sugli episodi 3 e 4 della fiction di Raiuno rivelano che dopo aver assistito ad una lezione tenuta a scuola da un giornalista, Salvatore decide di cimentarsi in un'inchiesta dedicata alla mancanza di acqua potabile nella città di Palermo.

Il caso che ha scelto di trattare, però, sembra essere alquanto scomodo e infatti il giorno prima che avvenga la presentazione ufficiale del reportage, ecco che il cronista verrà assassinato. Intanto zio Massimo ha preciso una decisione molto importante riguardante i poderi della Rocca Busambra: vuole venderli tutti.

Le anticipazioni della fiction di Pif, inoltre, rivelano che tutta la famiglia si reca a Ficuzza da nonno Tore per convincerlo a vendere i terreni.

Rivedi La mafia uccide solo d'estate del 28-11 in streaming

La replica della seconda puntata della fortunata serie televisiva in onda il 28 novembre su Raiuno sarà disponibile in replica streaming online sul sito web gratuito RaiReplay.it, dove i due episodi saranno caricati il giorno dopo la messa in onda in televisione e dove potrete rivedere anche la prima puntata.

Segui la nostra pagina Facebook!