Francesco Gabbani è il vincitore dell'ultima edizione del Festival di Sanremo condotta da Carlo Conti e Maria De Filippi. Una vittoria importante, in quanto il cantautore ha fatto un record mai realizzato da nessun altro in tutta la storia della manifestazione canora, poiché l'ha vinta per due volte consecutive in due categorie diverse. Più deludente la sua esperienza all'Eurovision Song Contest 2017, in cui è finito al sesto posto, dopo che i bookmakers avevano ipotizzato addirittura un suo trionfo.

Ma Gabbani si può dire una persona soddisfatta: dopo il successo di "Occidentali's Karma", anche l'ultimo singolo "Tra le granite e le granate", estratto dal suo nuovo album "Magellano", sta avendo molti passaggi in radio e si candida ad essere il tormentone dell'estate 2017. E non solo, Francesco condurrà anche gli Mtv Music Awards in programma il 27 maggio. Il cantautore ha concesso un'intervista per il settimanale Chi, in cui ha parlato delle sue prime esperienze nel mondo della musica ed ha risposto alle critiche da parte dei giornalisti inglesi, che non hanno affatto apprezzato la sua esibizione all'Eurovision con la sua "scimmia" e lo hanno definito un ubriaco.

Chi è Francesco Gabbani? L'intervista a "Chi"

Francesco Gabbani è il vincitore del Festival di Sanremo 2017, superando in finale la concorrenza "spietata" di Fiorella Mannoia ed Ermal Meta. Una vittoria che gli ha fatto raggiungere un successo mondiale. Il video di "Occidentali's Karma" vanta circa 123 milioni di visualizzazioni. Ma l'inizio della carriera da musicista per Gabbani non è stata semplice e c'è stato un periodo in cui ha pensato di abbandonare il canto e limitarsi solo a scrivere le canzoni.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Festival Sanremo

Ecco le parole al settimanale Chi di Alfonso Signorini: "Avevo accantonato l'idea (di rinunciare a cantare n.d.a.), era già un anno e mezzo che avevo deciso di fare l'autore".

Ma poi, ecco che arriva la partecipazione a Sanremo 2016, la prima per il cantante di Carrara, in cui ha vinto con il pezzo "Amen" la categoria delle "Nuove Proposte". Un'esperienza, che verrà ricordata anche per un clamoroso errore, che ha visto per un attimo la fine del sogno di Gabbani.

Durante la terza serata, il cantante era in ballottaggio con la cantante Miele per un posto in finale e Carlo Conti ha dapprima annunciato il passaggio di quest'ultima, salvo poi qualche minuto dopo segnalare l'errore della giuria nel conteggio ed il passaggio in finale di Gabbani al posto di Miele.

L'esperienza all'Eurovision e la risposta alle critiche della Bbc

Forte della vittoria all'ultimo Festival di Sanremo, Francesco Gabbani, come da regolamento, ha partecipato alla finale dell'Eurovision Song Contest 2017.

I bookmakers erano tutti con lui e lo davano vittorioso di poco sul cantante portoghese Salvador Sobral, che alla fine ha vinto il concorso. Gabbani si è dovuto accontentare "solo" del sesto posto. Sia chiaro, una posizione di tutto rispetto, ma che avrà sicuramente dato tanta amarezza all'autore di Amen ed Occidentali's Karma, dopo i pronostici iniziali. A penalizzare parecchio Gabbani sono stati i voti della giuria, che non lo hanno premiato a dovere, preferendo i cantanti che hanno rappresentato il Portogallo e la Bulgaria.

Il cantante, nell'intervista di Chi, non riesce a spiegare l'insuccesso: "Non lo so perché non sono esperto delle dinamiche della votazione. Secondo me mi ha giocato contro il fatto di essere arrivato come favorito". E non solo, Francesco Gabbani è stato vittima anche di critiche piuttosto pesanti da parte dei giornalisti della Bbc, che lo hanno definito un "ubriaco". Ecco la sua risposta: "I loro commenti sono sempre conditi con la tipica ironia british, ma con me hanno davvero esagerato". Pertanto, Francesco Gabbani può ritenersi soddisfatto: il 27 maggio, in Piazza del Popolo a Roma, condurrà gli Mtv Music Awards, che ospiteranno artisti del calibro di Fabri Fibra, Levante, Samuel e Paola Turci.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto