Ieri, sabato 10 Marzo è andato in onda lo scontro a colpi di share tra Maria De Filippi e Milly Carlucci.

C'è Posta per te condotto dalla De Filippi ha battuto sensibilmente l'esordio della decima stagione di Ballando con le stelle di Milly Carlucci.

Nell'anno precedente i risultati in materia di ascolti tv hanno decretato la vittoria della matrona di Canale 5 [VIDEO] che, con il suo programma in onda in sabato sera ha registrato il 23,93% di share battendo Ballando con le stelle fermo al 19, 13% di share.

Maria De Filippi batte Milly Carlucci a colpi di share

Ciò che è accaduto ieri sera, invece, è stato ancora più evidente.

Canale 5 ha coinvolto 5.516.000 spettatori con il 27,5 % di share, mentre Ballando con le stelle ha conquistato 4.205.000 spettatori con il 20,4 % di share. Insomma, la vittoria di Maria De Filippi è stata schiacciante nonostante la puntata di Ballando fosse la prima della nuova stagione.

Ma a cosa si deve tutto questo successo di C'è Posta per te? Il programma ha sempre riscosso molto successo nel pubblico da casa ma la puntata di ieri si è rivelata particolarmente coinvolgente. Molto probabilmente ad incrementare il livello di ascolti ha contribuito anche la presenza della bellissima showgirl argentina Belen Rodriguez insieme al suo compagno Andrea Iannone.

La puntata è iniziata, infatti, con l'ingresso in studio di Ezio Greggio e Enzo Iacchetti travestiti proprio dalla coppia più discussa del momento Belen e Andrea. I due protagonisti hanno dato luogo ad un simpatico show che ha divertito molto il pubblico in studio e quello da casa.

Iacchetti e Greggio hanno, infatti, coinvolto Belen e Andrea in giochi molto simpatici che hanno sicuramente contribuito a strappare grosse risate. Proprio nel corso di una di queste prove uno scandalo ha generato sgomento. [VIDEO]

Lo scandalo andato in onda a C'è Posta per Te

Mentre Andrea e Belen erano intenti a fare un ballo sensuale, il motociclista ha deciso di accendere un po' l'atmosfera palpando il lato B della bella venezuelana. Il fatto non è certamente passato in osservato, anzi, è stato notato in studio da tutti. Anche Iacchetti e Greggio hanno ironizzato sulla vicenda simulando quanto poco prima Iannone avesse combinato.

Essendo C'è Posta per Te un programma registrato, pertanto non va in onda in diretta, tale episodio era già circolato sul web. In molti, infatti, credevano che avrebbe destato un netto sollevamento degli ascolti e, a quanto pare, chi lo pensava non si è sbagliato.