Durante l'ultimo live del suo fortunatissimo tour, tenutosi due giorni fa a Bologna, Salmo è stato vittima di un incidente che sicuramente gli causerà qualche limitazione nei prossimi tempi.

La foto caricata da Salmo

Il rapper, nella giornata di ieri, ha postato una foto che lo ritrae in sedia a rotelle, probabilmente all'interno di una struttura ospedaliera. Successivamente Salmo ha caricato nelle stories un'ulteriore immagine in cui è immortalato mentre cammina con l'ausilio di due stampelle.

L'artista olbiese classe 1984 non ha fornito spiegazioni immediate relativamente a quanto accaduto, di conseguenza non tutti hanno capito subito la situazione, qualcuno ha pensato ad un'ennesima trovata di marketing fuori dagli schemi, ma questa volta la realtà è molto più semplice.

Per comprendere del tutto che Salmo si fosse effettivamente infortunato durante il live bolognese è stato necessario attendere la diffusione dei primi resoconti della serata emiliana comparsi on line tra video e articoli.

L'incidente sul palco a Bologna

A quanto pare Salmo si sarebbe infortunato cascando dopo un salto sul palco, durante l'esecuzione del brano 'Russel Craw'.

Stando a quanto riferito da diverse testate giornalistiche, il rapper avrebbe comunque portato a termine il suo show, nonostante l'infortunio.

Non a caso online sono disponibili diverse immagini in cui è possibile vedere l'autore di 'Playlist' ed 'Hellvisback', mentre si esibisce, insolitamente seduto, con una gamba, ovviamente quella infortunata, poggiata su di un'ulteriore sedia con del ghiaccio.

Una delle foto in questione è stata caricata dallo stesso Salmo nelle stories della sua popolarissima pagina Instagram, che conta ormai ben un milione e settecentomila followers, in continua e costante crescita.

Stando a quanto riferito online, l'artista avrebbe subito una distorsione: c'è chi parla di distorsione della caviglia e che invece di una più generica 'distorsione della gamba', ma non ci sono certezze assolute al riguardo, non essendo arrivata alcuna comunicazione da parte dell'artista in merito alla vicenda, fatta eccezione per la foto e la frase pronunciata un istante dopo l'infortunio, ovvero: 'Distorsione raga'

Ciò che c'è di certo, stando ai resoconti e soprattutto alle immagini, è che l'uomo simbolo del Machete Crew ha continuato ugualmente lo show, da seduto, suscitando la comprensibile ammirazione da parte del pubblico.

Si avvicina il 5 luglio

Nel frattempo tra i fan del Machete Crew sta crescendo spasmodicamente l'attesa per il 5 luglio 2019, giorno previsto per l'uscita del Machete Mixtape Volume 4, che oltre a Salmo, Nitro Wilson e tutti gli altri rapper dell'universo Machete, vedrà alternarsi sul beat diversi nomi di peso del Rap italiano esterni al collettivo, sia di vecchia che di nuova generazione, da Marracash a Massimo Pericolo, passando per Fabri Fibra.