Lino Banfi è stato intervistato dal quotidiano Libero, con cui ha avuto modo di porre l'accento sui prossimi progetti lavorativi. L'attore pugliese ha spiegato di essere fortunato in quanto non fa la vita del pensionato e si dedica a diversi impegni, tra cui spicca l'Orecchietteria Banfi, ristorante pugliese nel quartiere Prati a Roma. L'attore si è detto contento per quest'idea, che gli sta regalando molte soddisfazioni, e ha confermato un suo possibile ritorno nel mondo della fiction dopo anni di assenza, seguiti a quelli di successo con Un medico in famiglia.

Le anticipazioni in merito a questa fiction inedita con Albano

L'attore ha confermato che dovrebbe far ritorno in una serie inedita, frutto di un progetto con il conterraneo Albano Carrisi. Banfi non ha nascosto la sua felicità per l'opportunità di lavorare in una fiction con il cantante. Banfi, riguardo quest'idea, ha affermato: "Una coppia nazionalpopolare anomala, che può funzionare". Da molti mesi si sta parlando di questa possibilità e si attende l'ufficialità della fiction, che dovrebbe rendere felici molti telespettatori.

Le incertezze sulla messa in onda in Rai oppure in Mediaset

Dalle parole dell'attore nell'intervista concessa a Libero, si deduce che la fiction dovrebbe essere formata da quattro puntate, ma ancora non si sa se andrà in onda sulla Rai oppure sulle reti Mediaset.

Non sono arrivate ancora dichiarazioni in merito da parte di Albano che, al momento, è impegnato con i suoi concerti tra la Russia e il Giappone. Lino Banfi ha spiegato che ultimeranno i dettagli di quest'idea televisiva dopo la fine dell'estate e ha rivelato che la fiction verrà trasmessa il prossimo anno.

La possibilità che una parte della fiction venga trasmessa in Russia

Lino Banfi ha voluto fornire ulteriori curiosità e dettagli riguardo al personaggio affidatogli e ha fatto notare che Albano dovrebbe mettersi a confronto con il ruolo di un ex mafioso. Si tratta di una persona che ha deciso di cambiare vita dopo gli errori commessi in passato.

Banfi invece dovrebbe vestire i panni di un frate cappuccino. La trama si concentra su due mondi differenti che hanno la possibilità di incontrarsi e non è la prima volta che l'attore interpreta una figura religiosa. Lo scorso anno Banfi, in un'intervista al settimanale Tv Sorrisi e Canzoni, aveva detto che una parte della fiction sarebbe stata girata in Russia.

Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina Albano Carrisi
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!