Prosegue l'appuntamento in prime time su Canale 5 con la fiction Rosy Abate seconda serie che vede tra le sue protagoniste indiscusse l'eclettica Giulia Michelini. Settimana dopo settimana la trama di questa serie televisiva diventa sempre più intricata e ricca di colpi di scena e anche nel corso del terzo appuntamento non mancheranno i risvolti clamorosi per Rosy, la quale dovrà fare i conti con una decisione choc di suo figlio Leonardo.

Intanto vi segnaliamo che a partire dalla terza puntata e per le successive settimane, la fiction andrà in onda regolarmente di venerdì sera e quindi il prossimo appuntamento è in programma su Canale 5 per il 27 settembre, come sempre alle 21:25 circa.

Rosy Abate 2, le anticipazioni sulla terza puntata: Costello vuole la testa della regina di Palermo

Le anticipazioni su questa terza puntata di Rosy Abate 2 in onda venerdì prossimo in televisione rivelano che il rapporto tra Rosy e suo figlio Leonardo diventa sempre più complicato.

Il ragazzo, infatti, prenderà ancora di più le distanze dalla sua mamma fino a voltarle definitivamente le spalle.

Leonardo, infatti, spiazzerà tutti nel momento in cui rivelerà a sua mamma che ha scelto di stare dalla parte di Nina, la ragazza di cui si è perdutamente innamorato e con la quale vuole mettere su famiglia. Di conseguenza, Leo si schiererà anche dalla parte di Costello, che considera a tutti gli effetti un padre che l'ha preso 'in adozione'.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Anticipazioni Tv

Peccato, però, che Costello sia il primo nemico giurato di Rosy e vuole vederla morta. Le anticipazioni su questo secondo appuntamento con Rosy Abate 2 rivelano che Costello non ha gradito per niente il fatto che l'Abate abbia spifferato alle Forze dell'Ordine dei suoi loschi affari e che in questo modo l'abbia messo definitivamente nei guai. Ecco perché il camorrista, dopo lo sgarro ricevuto dall'ex regina di Palermo, ha chiesto la sua testa. Rosy, quindi, si trova in pericolo di vita e contro di lei rema anche suo figlio che si è schierato dalla parte di Costello.

La seconda stagione di Rosy Abate si avvia verso il gran finale di stagione

Insomma un terzo appuntamento che anche questa settimana si preannuncia a dir poco ricchissimo di colpi di scena e imperdibili per tutti i fan. Del resto questa seconda stagione, composta soltanto da cinque puntate, si sta avviando verso le battute finali e tra poche settimane sarà già il momento di vedere il gran finale su Canale 5.

Intanto, però, i fan pensano già alla terza stagione. Giulia Michelini in una serie di recenti interviste ha ammesso che le piacerebbe poter uscire dal personaggio di Rosy, con il quale ormai viene identificata da svariati anni. Tuttavia prima di abbandonare definitivamente il ruolo in questa fiction, dovrebbe esserci una terza stagione che porterà a conclusione il lavoro di grande successo fatto nel corso di questi anni.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto