Gemitaiz si è tatuato un drago in testa. Nel tardo pomeriggio di ieri il rapper ha reso nota ai fan la notizia, diffondendo prima delle Instagram Stories che immortalavano alcuni momenti della realizzazione del tattoo e, successivamente, un'immagine dettagliata del disegno attualmente presente sulla parte superiore del suo cranio che raffigura il volto di un drago.

Un tatuaggio sicuramente vistoso che, nel bene o nel male, ha lasciato ben pochi utenti indifferenti. Il post di Gemitaiz viaggia infatti a gran velocità, totalizzando numeri impressionati, sia a livello di like che di commenti, ancor più significativi di quelli – già degni di nota, parliamo di uno dei rapper più popolari d'Italia – abitualmente totalizzati dall'artista romano classe 1988.

Gemitaiz ed il drago in testa, la reazione del web

Tanti i commenti di apprezzamento, ma c'è anche chi prende in giro, come chi invece cerca di sfruttare l'occasione per ottenere una, seppur minima, interazione social con il rapper. "Se Gemitaiz mi risponde mi tatuo la sua faccia in faccia", recita infatti un commento presente sotto alla foto.

Profetico invece il commento lasciato da un altro utente, che pochi istanti dopo la pubblicazione dell'immagine ha dichiarato: "Aspettiamo altri 10 mila meme sulla sua pelata".

La corsa al meme più divertente

E così è stato. Pochi minuti dopo la diffusione della fotografia, sui social, nello specifico su alcune delle tante pagine Instagram e Facebook dedicate al Rap italiano, erano già comparsi già diversi meme sul drago di Gemitaiz.

Il più coinvolgente in termini numerici, come quasi sempre avviene in questi casi, è quello della pagina Instagram di 'Chiamarsi MC tra amici senza apparenti meriti lirici', ispirato da una delle basi per meme più popolari del 2019, ovvero quella con i tre draghi.

Degno di nota anche il meme realizzato da un'altra pagina a tema ironico sul rap, ovvero 'Usare Gang come Intercalare', con un velato riferimento alle recenti dichiarazioni di Gemitaiz su Greta Thunberg, che tanto avevano fatto discutere.

Il drago, la scritta e la croce

Non è la prima volta che Gemitaiz stupisce i fan con un tatuaggio in testa. Nei primi mesi del 2018 il rapper aveva spiazzato il pubblico mostrandosi con un doppio tatuaggio sul cranio, ovviamente tutt'ora presente: davanti la scritta 'Misunderstood', che sta letteralmente a significare 'Incompreso' o 'Frainteso', mentre nella parte posteriore della testa è presente una della più classiche immagini dell'iconografia cristiana, ovvero quella di Gesù Cristo sulla croce.

Il primo era stato fatto a gennaio, il secondo a febbraio.

Lo stupore dei fan in quel caso era relativo soprattutto all'immagine della croce, dato che Gemitaiz si era sempre dichiarato ateo, e continua tutt'ora a farlo.

"Tatuarsi Gesù non vuol dire essere religiosi", aveva però precisato il rapper.

Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la pagina Rap
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!