La puntata di Uomini e donne trasmessa il 3 ottobre resterà negli annali del programma per il duro scontro avvenuto tra Tina Cipollari e Damiano Coccia 'Er Faina'. L'opinionista ha tirato in ballo un video pubblicato alcuni anni fa dall'influencer che l'aveva criticata pesantemente, soprattutto a causa del suo peso. Ne è nata una vera e propria rissa che ha reso necessario l'intervento di Maria De Filippi e Alessia Marcuzzi per stemperare gli animi.

A non essere gradita a Tina sarebbe stata la risposta che Er Faina avrebbe rivolto al figlio minorenne di lei, il quale era intervenuto in difesa della mamma. Sulla questione, l'ex partecipante di Temptation Island Vip 2 si è espresso al termine dell'appuntamento con U&D trasmesso su Canale 5. Il fidanzato di Sharon Macrì ha, infatti, voluto chiarire la situazione, pubblicando proprio gli screenshots dei messaggi scambiati nel 2015 con il figlio della Cipollari e definendo "falsità" quelle di Tina rispetto alle sue "verità".

Er Faina smentisce le parole di Tina: 'Verità vs falsità'

Il botta e risposta tra Tina Cipollari e Damiano 'Er Faina' non si è concluso nello studio di Uomini e donne. Al contrario, dopo la puntata andata in onda ieri 3 ottobre, l'influencer romano ha ribattuto ulteriormente alle accuse di Tina Cipollari che lo aveva criticato per avere insinuato sul figlio, il quale a sua volta era intervenuto in difesa della mamma.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Uomini E Donne Gossip

L'opinionista aveva definito Coccia un leone da tastiera, sbottando così: "Lui è bravo solo a fare il pagliaccio nelle stanze di casa sua, ha fatto tanto il leone da tastiera a criticare, lui è un grande pagliaccio. In quel video hai insultato anche un figlio minorenne". Ma l'ex partecipante a Temptation Island Vip 2 ha voluto chiarire la questione relativa al figlio di Tina, recuperando gli screenshots dei messaggi scambiati con il ragazzo per dimostrare che non lo aveva offeso. Corredata a tale chat, ha quindi aggiunto l'eloquente didascalia: ''Verità vs falsità''.

I messaggi tra Coccia e il figlio della Cipollari

Dopo la puntata di Uomini e donne, Damiano Coccia non ci sta a passare per il 'leone da tastiera' di cui è stato accusato da Tina Cipollari. Per tale ragione, dopo avere tentato di chiarire in studio le ragioni del suo astio con l'opinionista, ha voluto anche pubblicare le prove delle sue dichiarazioni, negando di avere insultato il figlio minorenne della donna.

Ha mostrato lo screenshot dei commenti nei quali il ragazzo aveva chiesto: "Ti prego, non fare il video contro Tina, è mia madre". Er Faina aveva replicato (riferendosi alle critiche contro Gianmarco Valenza): "Mi dispiace, ha esagerato". Il ragazzo: "Macchè dici, lei fa il suo lavoro". Damiano: "Anche io il mio". E aveva poi aggiunto: "Ha offeso anche un quartiere di Roma". Il colloquio era poi proseguito con la dura affermazione dell'influencer contro la Cipollari: "Non si deve permettere di dire certe cose".

Si tratta di insulti o semplici punti di vista opposti? Ai fan dei protagonisti di questa querelle spetta la risposta, in attesa della replica di Tina che sicuramente non tarderà ad arrivare.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto