La soap opera spagnola Una vita ha, finalmente, riaperto i battenti. A causa dell'emergenza sanitaria in atto in tutto il mondo, molte soap opera famose sono state sospese. Poco per volta, però, si sta cercando di ritornare alla normalità, sta di fatto che le riprese della telenovela sono appena ripartite.

Dalle foto trapelate sul web e da un comunicato stampa di RTVE, però, si evince chiaramente che sono cambiate molte regole e tanti pezzi di sceneggiatura sono stati riadattati. Allo scopo di adeguarsi alle nuove disposizioni sanitarie per la prevenzione del contagio da nuovo Coronavirus, infatti, tutti i membri del cast sono ora costretti a mantenere un distanziamento sociale e a indossare, quando possibile, le mascherine.

I cambiamenti apportati a Una vita dopo il lockdown

In queste ore è trapelata la notizia del ritorno sul set del cast di Una vita. In Spagna i membri del cast si stanno cimentando in una lenta e graduale ripresa dell'attività nel rispetto delle regole. Stando a quanto trapelato da alcune foto postate sui social, I protagonisti di Una vita stanno mantenendo la distanza di almeno un metro tra loro. Il cast indossa la mascherina e alcune persone portano addirittura una visiera. Questo, naturalmente, genererà un drastico cambiamento nella trama. I personaggi, infatti, non potranno abbracciarsi, baciarsi, dare luogo a scene romantiche e troppo ravvicinate, né a scontri fisici.

Il comunicato stampa di RTVE

Un comunicato stampa di TTVE, il canale che trasmette Acacias 38, ha annunciato: "Sono state implementate tutte le misure di sicurezza necessarie". Allo scopo di ridurre il numero di addetti presente sul set, gli autori hanno deciso di organizzare tre turnazioni di lavoro.

Il set, infatti, è stato suddiviso in tre diverse unità, ciascuna delle quali ha compiti, mansioni e orari differenti. Nel comunicato stampa dell'emittente è apparsa chiaramente la volontà di ripartire per venire incontro alle esigenze sia degli attori sia dei telespettatori che sono ansiosi di sapere come si evolverà la trama.

Maria Blanco è stata affetta dalla Covid-19

Si ricorda che il nuovo Coronavirus ha colpito molto da vicino anche alcuni protagonisti della soap opera. L'attrice Maria Blanco, ad esempio, che interpreta il ruolo di Carmen in Una vita, ha avuto la Covid-19 nel mese di marzo. Adesso la donna sta bene ed è completamente guarita dal virus, pertanto è pronta a tornare sul set. Per quanto riguarda l'Italia, considerando lo scarto temporale che intercorre tra la messa in onda delle puntate spagnole e quelle italiane, qui si assisterà solo tra diversi mesi alle puntate che andranno in onda a breve nella penisola iberica.

Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina Una Vita
Segui
Segui la pagina TV Soap
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!