Giulia Arena, ex Miss Italia, è una delle attrici che fanno parte del cast de Il Paradiso delle Signore. All'interno della soap della Rai, l'artista impersona il ruolo di Ludovica Brancia Di Montalto, una giovane donna dell'alta borghesia milanese. Nel corso dell'ultima stagione della soap Tv - che si è appena conclusa - il suo personaggio ha subìto una vera e propria evoluzione: è diventata da cinica e ingannatrice, più sensibile e meno doppiogiochista. Il personaggio di Giulia Arena ha, infatti, appena conosciuto l'amore grazie alla profonda infatuazione che la ragazza ha iniziato a provare per il cameriere della caffetteria, Marcello Barbieri (Pietro Masotti).

Sia il ruolo interpretato dal giovane Masotti che quello di Ludovica Brancia, saranno presenti ne "Il Paradiso Delle Signore 6". La quinta stagione daily della soap sarà trasmessa sempre su Rai 1 a partire dal mese di settembre. Per raccontare alcuni dettagli sulla serie e sul personaggio che interpreta con passione, Giulia Arena ha rilasciato un'intervista a Il Giorno.

Il Paradiso Delle Signore è ispirato ad un romanzo

La stagione che si è appena conclusa (il 28 maggio 2021) è stata ammirata da tantissimi telespettatori, che hanno permesso così alla serie di raggiungere uno share superiore al 20%. Secondo Giulia Arena il successo della serie sarebbe da attribuire alla "leggerezza" che caraterizza la trama.

"È molto pulita. Riguarda un periodo italiano bellissimo, ormai concluso", ha dichiarato l'attrice. La serie, così come ha ricordato Arena che è stata tratta dal romanzo di Émile Zola, narra le vicende del 1962 ambientate in una Milano in grandissima crescita. "Sotto alcuni aspetti- ha dichiarato Giulia Arena- mi ricorda il periodo subito dopo Expo 2015, in cui vigeva l’idea che tutto fosse possibile.

Tutti avevano la voglia di impegnarsi nei loro settori e di mettersi in gioco".

Giulia Arena: 'Il direttore artistico è una guida per noi'

L'attrice Giulia Arena è entusiasta di far parte del cast de "Il Paradiso Delle Signore" e soprattutto di lavorare al fianco di colleghi che oggi sono diventati dei veri amici. Tra tutti loro si respira un'aria di famiglia.

In modo particolare l'interprete di Ludovica Brancia ha pronunciato anche parole di stima nei riguardi del direttore artistico: Daniele Carnacina. Per lei è una grande fortuna poter lavorare accanto ad un uomo che, nonostante i ritmi serrati della soap, sia in grado di mantenere sul set sempre un perfetto equilibrio ed una bella armonia. "È una guida per noi attori", ha dichiarato. La soap, secondo quanto è stato affermato dal produttore Giannandrea Pecorelli, proseguirà ad entusiasmare i numerosi fans ancora per due anni.