Ultimamente il nome di Emily Rudd sta circolando molto in rete, specialmente fra chi aspetta con trepidazione la nuova uscita della Serie TV live action di One Piece, prossimamente sul catalogo della piattaforma streaming di Netflix.

I fan sembrano essere piuttosto curiosi per l'attrice che interpreterà il ruolo di Nami, la gatta ladra della ciurma di Cappello di Paglia.

Biografia di Emily Rudd

Emily Rudd è una modella e attrice statunitense. Nasce a Saint Paul, capitale del Minnesota, il 24 febbraio 1993. A 25 anni inizia la sua carriera nel mondo delle serie tv ottenendo un ruolo in The Romanoffs; 3 anni dopo debutta in due film della trilogia canadese Fear Street, thriller drammatico distribuito da Netflix.

Sempre nel 2021 viene ufficialmente annunciata la sua adesione al cast di One Piece, pietra miliare dei manga giapponesi: un'opportunità importante per l'attrice, che potrebbe vedere la sua carriera nella recitazione "esplodere" nel breve tempo.

In America, Emily Rudd può vantare una certa notorietà: la modella è presente su Instagram sotto il nome di emilysteaparty, profilo seguito da oltre un milione di followers.

Il personaggio di Nami

Il personaggio di Nami, manga di Eiichiro Oda, è una giovane ragazza snella e attraente che entra a far parte della ciurma di Monkey D. Luffy, alias Cappello di Paglia. Prima di rendersene conto, Nami scoprirà di aver trovato una vera e propria famiglia, con cui navigare tra i mari alla ricerca del celebre One Piece, tesoro del Re di Pirati Gol D.

Roger. Oltre a essere una ragazza capace di conquistare il cuore di chiunque, Nami può vantare di un'intelligenza fuori dal comune, in grado di salvare la situazione in numerosi combattimenti e durante alcuni “pericoli” della vita quotidiana.

È inoltre un'esperta Navigatrice e Metereologa. Nami è orfana di madre e all'inizio della saga odia tutti i pirati e non ha problemi a consegnarli alle autorità; cambierà idea dopo l'incontro con Luffy.

Ha un tatuaggio sulla spalla che raffigura un mandarino e una girandola, chiaro riferimento a Bellmer (madre adottiva ed ex membro della Marina) e Genzo (poliziotto e sindaco di Coco). Non sarà raro vederla rapita da soldi e ricchezze o andare su tutte le furie per le continue adulazioni del compagno di viaggio Sanji. Nonostante la sua palese avidità, dovuta a un'infanzia difficile e vissuta in povertà, la cosiddetta “Gatta Ladra” ha una legge morale imprescindibile: non tradirà per nessuna ragione al mondo un compagno.

A differenza degli altri membri della ciurma, Nami non possiede talenti straordinari e nel combattimento non è molto abile, sebbene abbia dimostrato una certa affinità nell'uso dei bastoni. N non ha mai mangiato un frutto del diavolo ed è piuttosto fifona, debolezze ben compensate d'altro canto dalla sua acutissima intelligenza.

Emily Rudd è chiamata a una dura prova nel prossimo Live Action di One Piece dovendo interpretare un personaggio singolare e complesso, con pregi e difetti, e, soprattutto, un ruolo cardine all'interno della serie.

L'arco narrativo della prima stagione dello show seguirà la prima saga dell'omonimo manga, l'East Blue.

Curiosità su Emily Rudd

L'attrice e modella Emily Rudd ha praticato l'arte marziale del Karate; è un amante di cavalli e, da giovane, era solito vederla spesso cavalcare. Alta 165 cm, dagli occhi blu, nasce sotto il segno zodiacale dei Pesci.

La giovane è molto riservata per quanto riguarda la sua vita privata e al momento pare essere single.