La natura è ancora vittima degli esseri umani. Nonostante l'uomo cerchi di migliorare l’Ambiente in cui vive, creando riserve protette e parchi naturali, non sempre riesce a mantenere questa linea protettiva, sfociando ugualmente nell’inquinamento e nella distruzione dell’ambiente. Nonostante la lotta sociale di molti enti, i quali cercano ogni giorno di contrastare l’avanzata di deforestazioni e inquinamenti, il progredire della società e delle risorse economiche porta alla noncuranza dell’ambiente che la Terra ci ha regalato.

Pubblicità
Pubblicità

Le condizioni attuali

Ad oggi circa un terzo delle riserve naturali protette nel mondo, come paesaggi protetti o parchi nazionali, è gravemente danneggiato a causa delle opere umane. Questi dati sono il risultato degli studi da parte della 'University of Queensland, che ha constatato che la maggior parte delle riserve siano vittime di inquinamento, degrado e danneggiamenti da parte dell’uomo. I ricercatori continuano a registrare casi precedentemente elencati, così da far decadere queste meraviglie della natura dichiarate “protette”.

Pubblicità

Gli esempi più eclatanti sono nella foresta amazzonica, in cui la deforestazione ha tolto un quinto della grandezza originaria, e negli USA, in cui l’amministrazione Trump è intenzionata a installare un condotto per il gas che passa proprio sulla riserva dei nativi americani. Gli scienziati hanno registrato che oltre il 90% di questi siti mostra segni di degrado da attività umane fra cui disboscamento, turismo, estrazione mineraria e urbanizzazione, mentre un terzo è stato visibilmente danneggiato.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Ambiente

Una mano per il futuro

Il futuro del nostro pianeta è ogni giorno segnato dalla mano dell’uomo e dalla crescita demografica che porta a creare nuovi spazi. Ciò però non deve permettere un incremento dell’inquinamento. Ad oggi ci sono luoghi nel mondo che sono in continuo pericolo, luoghi fantastici, che sono minacciati dalla distruzione per via dell’egoismo umano. Ogni persona, anche nel suo piccolo, può contribuire nella salvaguardia dell’ambiente circostante in cui vive.

A maggior ragione non può permettere che aree denominate addirittura “protette” vengano distrutte.

Con l'innalzamento continuo dei mari e il crescente inquinamento atmosferico - spesso generato dai paesi in via di sviluppo, quali Cina, Brasile, India -, la questione ambientale si fa sempre più importante da studiare. Una domanda resta al momento irrisolta: l’uomo è in grado di salvaguardare il mondo da se stesso?

Pubblicità

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto