Terza giornata per il campionato di Serie A, che torna nel weekend con delle sfide molto interessanti. Inutile dire che il match più atteso è l'anticipo del sabato alle 18, quando Inter e Juventus si daranno battaglia. Una partita che si preannuncia molto equilibrata, con i nerazzurri di Mazzarri che cercheranno di mettere in difficoltà la squadra di Conte, che rimane la grande favorita per la vittoria del campionato.

Il Napoli di Rafa Benitez scende in campo invece sempre di sabato ma alle 20.45, contro un avversario da temere ma sicuramente alla portata come l'Atalanta.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie A

Del resto quando in squadra si hanno grandi campioni e si gioca davanti al pubblico amico si deve ambire sempre e comunque ai tre punti. Cosa che farà anche il Milan sul campo del Torino: i rossoneri adesso possono contare su un Kakà in più e hanno davvero tante alternative in attacco.

Un colpaccio non è da escludere.

Anche domenica ci sono in programma tante partite molto equilibrate ed una di queste sarà Livorno-Catania. I siciliani sono apparsi in difficoltà in questa prima parte di stagione ed avranno una voglia matta di rifarsi. Sfida tra neopromosse quella tra Verona e Sassuolo, con i neroverdi di Di Francesco che non sembrano ancora aver trovato l'affiatamento giusto. Ma la sosta ha consentito ai nuovi di lavorare insieme al gruppo e dunque vedremo sicuramente una bella partita.

Fiorentina e Lazio giocano in casa e non dovrebbero sbagliare contro Cagliari e Chievo, due squadre che giocano bene ma che non hanno le individualità che hanno invece i viola e i biancocelesti. Chiuderà il quadro delle partite in programma Parma-Roma lunedì sera, con i giallorossi che vanno a caccia del terzo successo consecutivo.

I migliori video del giorno