La Juventus deve riprendersi dopo la doppia sconfitta consecutiva, prima volta nell'era Conte, il Genoa dopo la scorsa vittoria vuole ripetersi. Tra i pali confermato Buffon nonostante un po' di voci iguardanti dei problemi fisici per lui. Gasperini si affida a Gilardino in avanti uomo chiave nella settima giornata di campionato.

Sintesi Juventus - Genoa 

Parte forte la Juventus con diversi tentativi in zona avanzata, inizialmnte ci prova Tevez che viene atterrato, per lui ammonizione per simulazione.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Juventus

Juventus indiavolata, merita il gol anche Vidal calcia al 18' ma trova solo la traversa, la squadra di Conte vuole il gol e si vede.

Minuto 21 - Calcio di rigore per la Juventus, Biondini stende Asamoah, probabilmente fuori area però c'è il contatto, Vidal alla battuta: pallone alla destra di Perin ed è il gol per la Juventus che passa in vantaggio.

Pogba ha una grandissima occasione, però spedisce largo il pallone. Al 35' raddoppia la Juventus con Carlitos Tevez, che fa fuori l'avversario in area e calcia senza problemi in porta un diagonale di grande qualità 2 a 0, la Juventus è tornata. 

Gasperini nel secondo tempo prova a cambiare tutto, fuori sia Antonelli che Gilardino. La Juventus insiste ma gestisce questo doppio vantaggio che porterebbe a Conte tre punti importantissimi.

Voti Juventus - Genoa

Juventus: Buffon 6, Barzagli 6, Bonucci 6, Chiellini 6,5, Isla 6, Vidal 7, Pirlo 6, Pogba 6, Asamoah 6,5, Tevez 7, Llorente 6,5

Genoa: Perin 6,5, Antonini 6, Portanova 5,5, Manfredini 6, Marchese 5,5, Vrsajko 5, Biondini 5,5, Bertolacci 5,5, Kucka 5,5, Antonelli 5,5, Gilardino 6