La Juventus ha appena conquistato il suo terzo scudetto consecutivo ma per i bianconeri è tempo di guardare al futuro. Perché non solo si punta ancora allo scudetto, ma soprattutto ad un cammino più entusiasmante in Champions League. La conferma di Antonio Conte sulla panchina della Juventus non è così scontata come possa sembrare: il tecnico punta ad avere rinforzi per avere una rosa con maggiore qualità. Ci sono dei giocatori che potrebbero andar via, soprattutto in attacco. Osvaldo non dovrebbe essere riscattato, Giovinco e Vucinic reclamano spazio, Quagliarella invece quasi sicuramente andrà altrove a cercare gloria.

Poi c'è il nodo Pogba.

I top team europei, non ultimo il Barcellona, sembrano pronti a scatenare una vera e propria asta sul talento francese. Il suo valore di mercato si aggira sui settanta milioni di euro e non è da escludere che di fronte ad una maxi-offerta la Juventus possa prendere in considerazione l'ipotesi di cederlo. E magari reinvestire tale somma sul mercato.

Per rinforzare la rosa potrebbe arrivare il terzino sinistro Evra del Manchester United. Si libererà a costo zero e potrebbe mettere la sua esperienza al servizio della squadra. Un altro calciatore dello United che potrebbe vestire la maglia bianconera è Nani. Il portoghese sa saltare l'uomo come pochi e sarebbe utilissimo nel caso in cui Conte schieri la sua squadra con il 4-3-3.

E poi c'è il colpo grosso, il top player per l'attacco. Al momento il nome più gettonato è quello di Alexis Sanchez, che potrebbe lasciare il Barcellona. Certo, per lui la Juventus dovrebbe spendere almeno una trentina di milioni di euro, ma l'attaccante cileno è un "big" e può aiutare i bianconeri a fare il salto di qualità anche in Europa.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!