Mancano, ufficialmente, meno di 15 giorni al termine della sessione estiva del Calciomercato 2015/2016 e il Trapani calcio con a capo il ds Faggiano, comincia a delineare sempre più la "rosa" definitiva che dovrà metter a disposizione di mister Cosmi per una campionato di Serie B che si preannuncia abbastanza, combattuto ed equilibrato. Dopo gli acquisti, per ultimo quello del brasiliano Coronado, dal Floriana, squadra maltese, ora, si pensa a sfoltire un gruppo che ad oggi numericamente è troppo elevato.

Pertanto, sono state già ufficializzate le cessioni di Lo Bue che è passato a titolo definitivo al Lecce (Lega Pro), l'attaccante Sassano che ha firmato a titolo definitivo con i marchigiani dell'Ancona (Lega Pro), mentre il centrocampista Aloi e il difensore Salvato sono andati in prestito rispettivamente con Akragas (Lega Pro) ed Alma Fano (Serie D). Anche il funambolo Basso sarebbe vicino alla cessione e su di lui sono, subito, piombate quattro squadre: Brescia, Catania, Pro Vercelli e Lecce.

Anche, l'attaccante Curiale è al passo d'addio visto che non ha giocato neanche contro il Cagliari nella gara di Coppa Italia. Prima, per lui, sono arrivate le sirene iberiche, poi il Lecce ed, ora, in "pole" pare esserci la Salernitana. Per rimpiazzare l'attaccante trapananese, la società granata pare abbia messo gli occhi su Caputo, classe 1987 (c'è da battere la concorrenza di Pescara ed Entella), e Cutolo, classe 1983, meno giovane, ma più esperto che potrebbe rescindere proprio dalla Virtus Entella ed accasarsi alla corte di mister Cosmi.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie B Calciomercato

Viene dato per certo, invece, l'arrivo nei prossimi giorni del "baby" De Vita, classe 1994, in prestito dall'Hellas Verona. Si tratta di un trequartista che può giocare anche da seconda punta, cresciuto nell'Atalanta e che è rientrato all'Hellas dopo l'ultima esperienza con il Monza. Un'altra mossa importante all'interno di un mercato ricco di giovani che ha visto arrivare a Trapani calciatori come il difensore Accardi (1995), il trequartista Coronado (classe 1992) e gli attaccanti Torregrossa (1992) e Sparacello (1995).

Tutti rigorosamente "Under 23" che garantiranno tanta qualità e molta corsa, per un campionato di Serie B che si prospetta lungo e faticoso.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto