Neanche il tempo di archiviare il turno infrasettimanale, che la Serie A è di nuovo in campo con i due anticipi del sabato. Ad aprire la sesta giornata sarà il match dell'Olimpico tra la Roma, in cerca di riscatto dopo la sconfitta con la Samp, e il Carpi, penultimo a due punti, e con un passivo di 10 reti subite in 5 partite. A seguire, sarà il momento della sfida delle sfide: al San Paolo va di scena Napoli – Juventus, nonostante l'avvio stentato delle due compagini, si tratta sempre di un big match dal grande fascino.

Roma - Carpi

Arriva la prima sconfitta in campionato per la Roma, ed il bottino fin qui racimolato di 8 punti appare alquanto magro, soprattutto se significa -7 dall'Inter capolista. Mister Garcia, consapevole che l'ambiente ha bisogno di una pronta risposta, probabilmente non effettuerà grande turn over, nonostante la trasferta di Champions con i bielorussi del Bate Borisov, in programma martedi.

PROBABILI FORMAZIONI

Roma (4-3-3): De Sanctis; Florenzi, Manolas, De Rossi, Digne; Nainggolan, Keita, Pjanic; Salah, Dzeko, Iago Falque. Allenatore: Garcia

CARPI (3-5-1-1): Brkic; Zaccardo, Romagnoli, Gagliolo; Letizia, Lollo, Cofie, Fedele, G.Silva; Matos; Borriello.

Allenatore: Castori

Napoli - Juventus

Alle 20:45 allo Stadio San Paolo va di scena una delle classiche più attese del nostro campionato, nonostante questa volta non si tratti di una sfida di alta classifica. Entrambe le squadre sono protagoniste infatti di uno stentato avvio di campionato: solo 6 punti per il Napoli e ancora un punto in meno per la Juventus ferma a quota 5.

Finalmente è partita la vendita dei biglietti, l'Osservatorio del Viminale ha dato il via libera, ma nel contempo ha vietato la trasferta ai tifosi bianconeri, quindi settore ospiti chiuso ed acquisto dei tagliandi consentito ai soli residenti nella Regione Campania.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Serie A

Caccia ai 48000 biglietti disponibili, i cui prezzi vanno dai 25 euro per le curve, ai 40 euro per i distinti, salendo fino ai 90 euro per la Tribuna d'Onore.

Analisi della Gara e Probabili Formazioni

Partenopei in cerca di continuità dopo l'andamento altalenante delle ultime prestazioni, (brillante 5 – 0 rifilato alla Lazio, seguito dal deludente 0 a 0 con il Carpi), anche la Juventus è partita male in questo avvio di campionato, collezionando due sconfitte, due pareggi e una sola vittoria.

Entrambe le squadre occupano una posizione in classifica non esaltante, ma sanno che questa potrebbe essere la sfida della svolta, una vittoria significherebbe ridare fiducia e morale a tutto l'ambiente. Sarri potrebbe confermare Hisaj ed inserire Ghoulam sulla fascia sinistra, Albiol e Chiriches i centrali davanti a Pepe Reina. A centrocampo Jorginho potrebbe ancora scalzare in regia Valdifiori, con Allan e Hamsik a completare la linea mediana.

In attacco, Insigne e Callejon favoriti per agire ai lati del pipita Higuain, ma sempre scalpitanti Mertens e Manolo Gabbiadini. Juventus che recupera Morata ma perde per un malore Lichtsteiner, l'esterno destro potrebbe essere rimpiazzato da Caceres con Evra sulla corsia opposta o Alex Sandro. A centrocampo con Pogba agiranno Sturaro ed Hernanes, ed in attacco ci sarà Morata al posto di Zaza. Occhio alle mosse di Allegri che per l'occasione potrebbe accantonare il 4-3-3 e rispolverare il 3-5-2 con Morata e Dybala tandem d'attacco

PROBABILI FORMAZIONI

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hisaj, Albiol, Chiriches, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Insigne, Higuain, Callejon.

All. Sarri

JUVENTUS (4-3-3): Buffon, Caceres, Chiellini, Bonucci, Evra; Hernanes, Sturaro, Pogba; Cuadrado, Morata, Pereyra. All. Allegri

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto