Non c’è un attimo di pausa per gli appassionati tifosi della Serie A. Appena chiusasi la quarta giornata, il campionato riparte subito con il primo turno infrasettimanale di questa stagione. Ad aprire la giornata sarà Udinese - Milan di domani sera, mentre mercoledì l’Inter di Roberto Mancini, unica squadra a punteggio pieno del campionato, riceverà a San Siro l’Hellas Verona di Mandorlini. Una sfida ostica per i nerazzurri, che vogliono comunque continuare la loro striscia positiva di inizio stagione.

Ma scopriamo insieme quali potranno essere le scelte dei due tecnici, andando a scoprire le probabili formazioni di Inter - Verona.

Inter - Verona, le probabili formazioni, QUI INTER:

Mancini e la sua truppa sono reduci dalla quarta vittoria consecutiva in campionato, 0-1 contro il Chievo. Una gara sofferta per i nerazzurri che, comunque, sono riusciti a portare a casa i tre punti grazie al primo gol stagionale di Maurito Icardi, capocannoniere del nostro campionato nella scorsa stagione.

Il tecnico ex Manchester City si ritrova con qualche problemino, soprattutto per quanto riguarda il reparto arretrato. Out ancora Miranda e Juan Jesus, oltre ai soliti noti Vidic e Dodò, Ranocchia potrebbe prendere posto al centro della difesa al posto di Murillo (anche lui uscito malconcio dalla trasferta contro il Chievo). Al suo fianco dovrebbe essere confermato Medel, come sulle fasce dovrebbero ritrovare posto Davide Santon e Alex Telles. A centrocampo sono da valutare le condizioni di Kondogbia, con Brozovic pronto a sostituirlo nel trio completato da Guarin e il nuovo leader nerazzurro Felipe Melo.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie A Inter

Davanti, possibile turno di riposo per Jovetic, con Ljajic all’esordio.

INTER (4-3-3): Handanovic; Santon, Medel, Ranocchia, Alex Telles; Guarin, Felipe Melo, Kondogbia; Perisic, Icardi, Ljajic.

Inter - Verona, le formazioni: QUI VERONA:

L’Hellas Verona di Mandorlini si presenta a San Siro dopo il pareggio esterno contro l’Atalanta (1-1), agguantato all’ultimo sospiro. Ma la situazione per il tecnico di Ravenna è tutt’altro che rosea.

Sono numerosissimi, infatti, gli indisponibili: Jankovic (squalificato), Toni, Hallfredsson e Fares (infortunati). L’ex tecnico del Cluj dovrà quindi trovare delle soluzioni alternative: probabile l’esordio dal primo minuto dell’ex della partita Giampaolo Pazzini, coadiuvato ai lati da Juanito Gomez e Siligardi. Nel centrocampo a tre dovrebbero trovare spazio Sala, Viviani e Greco, per un centrocampo tutto italiano.

In difesa, possibile debutto dal primo minuto anche per Helander, in ballottaggio con Bianchetti.

HELLAS VERONA (4-3-3): Gollini; Pisano, Helander, Moras, Souprayen; Greco, Sala,Viviani; Siligardi, Pazzini, Gomez.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto