Dopo la sosta delle Nazionali, si ritorna a fare sul serio: ritorna la nostra amata Serie A. L'ottava turno della massima serie regalerà numerose sfide davvero importanti. Sabato sera si inizierà con Torino-Milan, per passare al pomeriggio domenicale che vedrà affrontarsi NapoliFiorentina al San Paolo, con i Viola capolisti del torneo. Il posticipo sarà al San Siro, dove ci sarà il Derby d'ItaliaInter-Juventus. Andiamo a scoprire quelle che sono le probabili formazioni, diversi i dubbi per i due allenatori.

Pubblicità
Pubblicità

Inter, Mancini recupera Jovetic

I padroni di casa opteranno per un 4-3-1-2. Rientrati i Nazionali, con l'ex Felipe Melo in dubbio per un lieve affaticamento muscolare. Tra i pali agirà Samir Handanovic, linea difensiva composta da SantonMirandaMurillo e Alex Telles. In mediana spazio per Fredy GuarinMedelKondogbia, nel caso in cui Melo dovesse alzare bandiera bianca. Il croato Ivan Perisic non si posizionerà nella sua posizione abituale di esterno offensivo, ma da trequartista per supportare il tandem offensivo formato da Mauro IcardiJovetic, pienamente recuperato.

Pubblicità

Juventus, Pogba e Morata ci saranno

I due infortuni subiti con FranciaSpagna hanno lasciato col fiato sospeso Massimiliano Allegri che sembra però poter essere ottimista, i due bianconeri infatti dovrebbero recuperare completamente per il big match del Meazza. Il tecnico livornese dovrebbe scegliere il 3-5-2: a difendere la porta ci sarà il capitano Gianluigi Buffon, poi il trio difensivo BarzagliBonucciChiellini.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Serie A

Sulle fasce agiranno Patrice Evra e Juan Guillerme Cuadrado. In cabina di regia rientra Claudio Marchisio che si riappropria delle chiavi del centrocampo, confermatissimo il tedesco Khedira con Paul Pogba favorito rispetto all'ex Hernanes. In avanti certo di una maglia da titolare è l'argentino Paulo Dybala che dovrebbe far coppia con il recuperato Morata, resta in pre allarme Simone Zaza.

Vuoi rimanere sempre aggiornato sulle ultime della Juventus?

Clicca sul pulsante Segui, poco più in alto del titolo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto