Giungono clamorose indiscrezioni per quanto riguarda il calciomercato dell'Inter; il nuovo tecnico Frank De Boer avrebbe chiesto un attaccante di qualità da affiancare a Mauro Icardi per la prossima stagione. Pare che il prescelto sia Van Persie, vero e proprio pallino del gruppo Suning e dell'allenatore olandese. Il contratto del centravanti trentatreenne con il Fenerbahce scadrà tra due anni, ma Van Persie avrebbe già dato il suo ok al trasferimento in nerazzurro. I contatti tra il direttore sportivo nerazzurro Piero Ausilio e l'entourage dell'attaccante olandese sono stati avviati nelle ultime ore e nei prossimi giorni l'affare potrebbe andare in porto.

Ecco tutti i dettagli delle ultime indiscrezioni sul Calciomercato dell'Inter.

Inter, può arrivare Van Persie: la situazione

Stando ai media turchi, la dirigenza nerazzurra sarebbe piombata prepotentemente su Robin Van Persie e avrebbe proposto all'attaccante della Nazionale olandese un contratto biennale. L'Inter avrebbe deciso di puntare sull'ex centravanti del Manchester United a causa delle difficoltà di arrivare a Gabigol. L'attaccante del Santos, considerata la priorità per rinforzare il reparto offensivo, viene valutato almeno quaranta milioni di euro; inoltre, su di lui ci sono anche Juventus e Leicester, club che sarebbero disposti a mettere sul piatto una super offerta al club brasiliano.

Van Persie è un giocatore molto gradito al nuovo allenatore Frank De Boer, che lo conosce molto bene. Nonostante l'età (ha trentatrè anni), il centravanti olandese ha una grande esperienza internazionale ed è in grado di segnare in tutti i modi. Van Persie formerebbe una coppia d'attacco molto completa con Mauro Icardi. Stando alle ultime indiscrezioni di mercato, il bomber argentino dovrebbe restare in nerazzurro.

L'entourage del giocatore sudamericano e la società starebbero lavorando per arrivare al rinnovo. L'Inter ha infatti rifiutato tutte le offerte provenienti dal Napoli (De Laurentiis sarebbe arrivato ad offrire ben settanta milioni di euro).