Situazione molto delicata in casa Inter; l'ambiente nerazzurro è stato scosso dalle polemiche tra Mauro Icardi e i tifosi della Curva Nord, questione che si è spenta con una multa all'attaccante argentino da parte della società nerazzurra. Si apre ora il "caso De Boer"; il tecnico olandese non ha di certo convinto i tifosi nerazzurri in questo inizio di stagione e secondo la maggior parte della stampa italiana sarebbe a rischio esonero.

L'Inter non è riuscita ancora a trovare continuità nel gioco e nei risultati e il gruppo Suning si sta stancando di questa situazione di precarietà. Quella contro il Cagliari è stata la terza sconfitta di fila se si conta anche quella subita in Europa League contro il modesto Sparta Praga. Ecco chi potrebbe essere il sostituto del tecnico olandese. 

Inter, De Boer rischia l'esonero: ecco chi potrebbe sostituirlo

Il direttore sportivo dell'Inter Piero Ausilio continua a smentire le voci sul possibile esonero di Frank De Boer: "La squadra è ancora in costruzione, è normale che ci siano dei periodi difficili; De Boer non rischia l'esonero, siamo solo all'ottavo turno di serie A", ha detto il Ds nerazzurro.

Secondo la stampa italiana, però, la panchina del tecnico olandese starebbe traballando. Per Frank De Boer saranno decisive le prossime due gare, quelle che l'Inter affronterà contro il Southampton a San Siro (match di Europa League che la squadra nerazzurra dovrà assolutamente vincere), e quella di domenica prossima a Bergamo contro l'Atalanta. Il gruppo Suning sta già cercando un sostituto a Frank De Boer, un allenatore che possa guidare la squadra fino a giugno; i nomi più caldi sono quelli di Marcelo Bielsa (tecnico argentino molto stimato dal vice-presidente Javier Zanetti) e di Rudi Garcia, ex allenatore della Roma, che tornerebbe molto volentieri in Italia.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter Calciomercato

Secondo "Rai-Sport", il favorito sarebbe Garcia, tecnico che ha una vasta conoscenza del calcio italiano. Il sogno del gruppo Suning, comunque, rimane Diego Pablo Simeone; ma del "Cholo" se ne dovrà riparlare per forza a giugno. 

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto