Real-Napoli è ormai alle porte, la partita di andata valida per gli ottavi di finale di Champions League si disputerà domani alle 20.45 al Santiago Bernabeu. Il Napoli è atteso oggi a Madrid, ma non svolgerà la rifinitura allo stadio dei Blancos, dove metterà piede solo domani poco prima del match. La conferenza stampa in programma oggi nel tardo pomeriggio vedrà il tecnico azzurro Maurizio Sarri affiancato dai due ex Real: José Callejón e Raúl Albiol.

Gli azzurri saranno caricati poco prima della partita dalla visione di alcuni video di incoraggiamento prodotti dai loro sostenitori e potranno contare sul supporto di illustri tifosi azzurri quali Maradona e Paolo Sorrentino, senza contare le decine di migliaia di napoletani attesi allo stadio. Il Real Madrid negli ultimi tempi non se l'è passata per niente bene sul fronte infortuni, ultimo è quello di Cristiano Ronaldo rimediato due giorni fa durante la partita di campionato contro l'Osasuna vinta, ma non senza difficoltà, per 3-1.

Cristiano Ronaldo salta l'allenamento di oggi: le condizioni

L'attaccante madrileno, asso nella manica di Zidane, si è infortunato sabato scorso riportando una contusione alla gamba destra. In teoria nulla di grave, ma pare che lo spagnolo abbia saltato l'allenamento mattutino di oggi destando più di qualche sospetto. Cristiano Ronaldo dunque ha lavorato in palestra invece di aggregarsi alla squadra, dalla quale era atteso oggi.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Champions League Cristiano Ronaldo

Nel pomeriggio è in programma la rifinitura: a questo punto non c'è nulla di certo in quanto le condizioni fisiche dell'attaccante non sono del tutto chiare.

Gareth Bale si allena con la squadra, convocazione in dubbio contro il Napoli

Situazione diversa per Gareth Bale che dopo un grave infortunio e un lungo stop freme per tornare a giocare. Il calciatore preme per tornare in campo proprio per la sfida di Champions contro il Napoli, ma pare che Zidane non voglia affrettare i tempi e quindi preferirebbe convocarlo invece per la sfida contro l'Espanyol.

I nomi dei convocati verranno diramati questo pomeriggio, ma non senza colpi di scena: nulla vieta che Zidane potrebbe stupire tutti e presentarsi con la squadra al gran completo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto