L'uomo del momento in Inghilterra è sicuramente l'ex tecnico della Juventus e della Nazionale italiana, Antonio Conte, che sulla panchina del Chelsea sta conquistando tutti ed è primo in classifica, a più nove sulla seconda, il Tottenham, dopo che proprio ieri i Blues hanno battuto l'Arsenal per 3-1.

Il tecnico italiano, stando a quanto riportato da Tuttosport, è finito nel mirino di Suning, che ha già attivato i contatti con l'allenatore per riportare l'Inter ai vertici del calcio mondiale.

Conte sarebbe l'uomo giusto, viste anche le difficoltà per arrivare a Diego Pablo Simeone, che ha un contratto che lo lega all'Atletico Madrid fino al 2018 e la volontà di allenare i Colchoneros nel nuovo stadio che sarà inaugurato la prossima stagione. Il patron di Suning, Zhang Jindong, avrebbe dapprima offerto un quadriennale da 11 milioni di euro ma, viste le perplessità del tecnico, l'offerta è poi salita a 15 milioni di euro per quattro anni per un totale di 60 milioni di euro.

Non sarà facile convincere il patron del Chelsea, Roman Abramovich,a privarsi del proprio tecnico ma Zhang è disposto a pagare anche la ricca clausola rescissoria che lega Conte ai Blues.

Dopo un inizio non proprio idilliaco per il ct, in quanto i calciatori da lui richiesti non sono stati acquistati e si è arrivati quasi alla rottura quando non c'è stata la conferma di Juan Cuadrado, ceduto sul gong durante il mercato estivo alla Juventus, il tecnico avrebbe voglia di tornare in Italia e raccogliere la sfida Inter.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter

Antonio Conte si è rivelato la figura chiave per risollevare le sorti di squadre che hanno attraversato importanti cicli negativi, come Juventus e Chelsea.

Gli obiettivi

Gli obiettivi sarebbero già fissati e rispondono a quelli che sono già tra le priorità di Suning: il primo è il centrocampista del Psg, Marco Verratti, per il quale sarebbero pronti 100 milioni di euro, poi il difensore della Roma, Kostas Manolas, con una trattativa ben avviata tra i due club, che si attesta sui 40 milioni di euro.

L'altro nome è quello del terzino svizzero, Ricardo Rodriguez, per il quale sarà pagata la clausola rescissoria di 22 milioni di euro.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto