Il mercato non è mai chiuso, anzi, è proprio in questi mesi che si chiudono i migliori affari anticipando la concorrenza. E' ciò che sta cercando di fare l'Inter che, dalla prossima sessione di calciomercato, sarà molto più libera di muoversi visto che decadranno i paletti imposti dal Fair Play Finanziario, che prevedono il pareggio di bilancio entro giugno 2017. Paletti che hanno impedito al club nerazzurro di mettere a segno alcuni colpi già durante la finestra di mercato invernale, come quello di Kostas Manolas, difensore greco della Roma che sembra destinato al trasferimento a Milano per 40 milioni di euro la prossima estate, e quello di Ricardo Rodriguez, terzino sinistro svizzero del Wolfsburg che l'Inter ha provato a portare a Milano già a gennaio ma il club tedesco non accettava la cessione in prestito ma solo a titolo definitivo pagando la clausola rescissoria di 22 milioni di euro.

Tutto rimandato a giugno, dunque.

A giugno, insieme a loro, la società nerazzurra potrebbe aver chiuso un altro colpo, come riporta Il Corriere dello Sport. Il direttore sportivo, Piero Ausilio, infatti, sembra avere in pugno l'attaccante colombiano della Sampdoria, Luis muriel, autore di dieci reti in venticinque partite disputate fino ad ora in questa stagione. L'obiettivo principale di Suning, nella prossima estate, sarà rinforzare la difesa ma si cercherà di apporre qualche ritocco anche al centrocampo e in attacco, dove Mauro Icardi avrà bisogno di un vice in grado di non farlo rimpiangere troppo quando dovrà rifiatare.

Muriel sembra il nome ideale per questo ruolo, anche perchè Rodrigo Palacio va in scadenza di contratto a giugno e terminerà la carriera in Argentina molto probabilmente, quindi andrà sostituito.

Mercoledì Ausilio era a Roma dove ha incontrato il braccio destro del patron della Sampdoria, Ferrero, l'avvocato Romei. Muriel ha una clausola rescissoria di 28 milioni di euro ma le richieste potrebbero essere più basse con l'inserimento nella trattativa di qualche buona contropartita tecnica.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter

L'Inter ha già il gradimento dell'agente del calciatore, Alessandro Lucci, con l'ingaggio che sarebbe più che raddoppiato rispetto ai 900.000 euro a stagione che percepisce attualmente.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto