Il calciomercato invernale di gennaio non ha regalato grandi colpi ma la sessione estiva sarà sicuramente ricca di colpi di scena. Le italiane sono alla ricerca di rinforzi in vista della prossima stagione che si preannuncia ricca di pretendenti per lo scudetto. La Juventus lavora, come sempre, per il presente e per il futuro: obiettivi giovani e italiani per il futuro, talenti pronti all'uso nell'immediato.

La strategia delle società di Serie A sembra essere cambiata da un po' di tempo. Seguendo la Juventus, anche l'Inter e il Milan con l'affascinante progetto lanciato da Silvio Berlusconi e Adriano Galliani, punteranno ad una rosa giovane e preferibilmente italiana.

In attesa di capire quali saranno le migliori occasioni che si presenteranno in estate, Juventus, Inter e Milan stanno tentando di portarsi avanti per sfruttare al meglio quelle già presenti in circolazione.

Tra le occasioni migliori, al momento, c'è sicuramente Keita Baldé Diao. L'attaccante senegalese della Lazio ha il contratto in scadenza nel 2018 e attualmente non sembra voler rinnovare con i biancocelesti. L'idea di Claudio Lotito e Ighli Tare è quella di inserire una clausola rescissoria compresa tra i 20 e i 30 milioni di euro per convincere Keita a non lasciare la Lazio.

Il giocatore è da tempo nel mirino del Milan.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Inter

I nuovi dirigenti dei rossoneri Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli hanno messo il nome dell'attaccante classe 1995 in cima alla lista dei desideri. Keita è adatto al gioco di Vincenzo Montella e sarebbe un rinforzo importante per il Milan della prossima stagione.

L'Inter è alla finestra e segue con attenzione l'evolversi della situazione legata al giovane senegalese. Attualmente il nome dell'ex canterano non è in cima alla lista di Piero Ausilio per l'Inter della prossima stagione ma potrebbe scalare la vetta qualora il direttore sportivo nerazzurro non riuscisse a raggiungere i vari Berardi e Bernardeschi.

In questo momento, invece, è la Juventus ad essere in vantaggio su tutte le pretendenti. I bianconeri hanno il gradimento di Keita che andrebbe così a rinforzare l'attacco di Allegri fornendo un'altra alternativa importante nel forte reparto juventino.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto