Clamorosa indiscrezione riportata dalla Gazzetta dello Sport quest'oggi. L'Inter, infatti, avrebbe messo nel proprio mirino il centrocampista olandese della Roma, Kevin Strootman. Il calciatore, dopo una serie di infortuni seri al ginocchio sinistro, sembra essere ritornato sugli altissimi livelli a cui aveva abituato i propri tifosi nel primo anno in giallorosso, nel 2013. Il centrocampista ventisettenne ha il contratto in scadenza nel 2018 ed è finito nel mirino di Suning, che vorrebbe portarlo a Milano per rinforzare il centrocampo nerazzurro, viste le difficoltà di arrivare al centrocampista del Paris Saint Germain e della Nazionale italiana, Marco Verratti.

Un'offerta sorprendente

Il club milanese ha avviato contatti con l'entourage del calciatore per sondare la volontà nell'accettare il trasferimento visto che, qualora la volontà fosse di rimanere a Roma, sarebbe inutile avviare una trattativa ufficiale. Nel caso in cui ci fosse un'apertura, l'Inter è pronta ad avanzare un'offerta al club giallorosso di 45 milioni di euro, con un contratto quinquennale a 5 milioni di euro a stagione pronto per l'olandese. Tutto passerà dalla volontà dello stesso Strootman che, avendo il contratto in scadenza nel 2018, se dovesse manifestare la volontà di essere ceduto, costringerebbe la Roma ad aprire le porte ad un'eventuale trattativa per non rischiare di perdere il giocatore a parametro zero l'anno seguente.

Non solo Strootman

Kevin Strootmann non è l'unico giocatore della Roma nel mirino dell'Inter. Il club nerazzurro, infatti, ha avviato i contatti anche per il difensore greco, Kostas Manolas. Qui la trattativa sembra già ben avviata, con i nerazzurri che hanno offerto al club giallorosso 40 milioni di euro più eventuali bonus, e al calciatore un contratto quadriennale a 4 milioni di euro a stagione. L'obiettivo principale di Suning sarà rinforzare la difesa quindi molto probabilmente i due club discuteranno dapprima del futuro del centrale greco, per poi focalizzarsi su un'eventuale trattativa per il centrocampista olandese, tornato leader anche della sua nazionale.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Inter

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto