Mentre Enrico Preziosi cerca nuovi acquirenti per il suo Genoa, il club più antico di Italia pensa già ad un possibile doppio colpo di Calciomercato per la prossima estate. Il club rossoblu si muoverà in ogni reparto, ma al momento le attenzioni sono concentrate sul centrocampo e sull'attacco.

Piace il croato Djokovic

Secondo le ultime indiscrezioni, il Genoa sta lavorando ad un paio di innesti da consegnare all'allenatore per la prossima stagione.

Il primo nome nella lista della dirigenza dei liguri è quello Damjan Djokovic, centrocampista dello Spezia che ha già giocato in Serie A con le maglie di Cesena e Livorno. Il croato, classe 1990, si è messo in evidenza con gli aquilotti e ora sogna il ritorno in massima serie. Omar Milanetto e i suoi collaboratori lo stanno seguendo con grande attenzione e a giugno potrebbero avanzare un'offerta. Una buona conoscenza del campionato italiano, un'indiscutibile spirito propositivo ed un costo non eccessivo del cartellino, rendono il croato un buon candidato per il centrocampo del Genoa. L'idea dei rossoblu è di agire in tutta calma, al momento infatti non risulta un'offerta ufficiale allo Spezia.

Un brasiliano per l'attacco

Altrettanto percorribile l'altra pista di calciomercato che porta al brasiliano del Trapani, Igor Coronado. Il classe 1992 è approdato in Sicilia nel 2015, ha realizzato otto reti in quarantuno partite, accarezzando il sogno promozione con i granata, sconfitti in finale dal Pescara di Oddo. Nella stagione corrente Coronado ha segnato dieci reti con la maglia del Trapani, tenendo viva la speranza salvezza per il club siciliano.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie A Calciomercato

Il giocatore ha diversi estimatori in Italia, il Genoa è pronto a presentare una propria proposta a fine campionato. A prescindere da Igor Coronado la società più antica di Italia guarderà certamente con grande attenzione alle occasioni low cost del campionato cadetto in vista del prossimo calciomercato, visto che l'attuale situazione finanziaria dei rossoblu non concede spazio a follie economiche o a colpi altisonanti.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto