Il calciomercato non si ferma mai: anche se questa stagione sta entrando nel vivo, Inter, Juventus e Milan sono già al lavoro per programmare la prossima. Ecco le ultime novità sul fronte mercato, con tutte le indiscrezioni più importanti.

Bernardeschi all'Inter: è fatta?

Con il passaggio di proprietà che ha visto il Suning Group acquistare la maggioranza dell'Inter, le prospettive nel medio-lungo periodo del club di Corso Vittorio Emanuele sono nettamente cambiate.

Grazie al colosso cinese, infatti, i nerazzurri hanno nuovamente a disposizione grossi capitali da investire e nella prossima sessione di mercato non ci saranno più i rigidi paletti imposti dal Fair Play Finanziario a tarpare le ali della Beneamata. Suning è determinata a costruire una grande Inter e vuole farlo andando alla ricerca dei più grandi talenti italiani che si stanno mettendo in mostra nella nostra Serie A: in quest'ottica, nella sessione invernale è stato acquistato Roberto Gagliardini, ma l'Inter non ha alcuna intenzione di fermarsi.

Secondo quanto riportato dall'edizione odierna de "Il Messaggero", il club di Corso Vittorio Emanuele avrebbe concluso l'acquisto di Federico Bernardeschi dalla Fiorentina: la stretta di mano tra Suning e i Della Valle ci sarebbe già stata, con il talento viola che si trasferirebbe nella Milano nerazzurra per una cifra pari a 40 milioni di euro. Secondo quanto rivelato dal quotidiano romano, inoltre, ci sarebbe già l'accordo tra Bozzo, manager del calciatore viola, e l'Inter.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Inter

Dunque la Fiorentina sarebbe pronta a cedere Bernardeschi al club nerazzurro, stringendo però un patto con Suning per i diritti d'immagine del calciatore in Oriente.

Duello Milan-Juventus per Badelj, ma c'è anche l'Inter

Secondo quanto riportato dall'edizione odierna de "La Repubblica", l'avventura di Milan Badelj alla Fiorentina è giunta ai titoli di coda. Il calciatore croato, in scadenza di contratto nel giugno del 2018, non sembra assolutamente intenzionato a rinnovare e dunque il club viola sarà costretto a cederlo nella prossima sessione estiva di mercato.

Il centrocampista della Fiorentina potrebbe essere ceduto per una cifra vicina ai 6-7 milioni di euro, con il Milan e la Juventus che sono in prima fila per assicurarselo. Attenzione però anche all'Inter che potrebbe decidere di irrompere in extremis nella trattativa.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto