La strepitosa vittoria per 5-1 ottenuta ieri pomeriggio sul campo del Cagliari ha riportato il sorriso in casa Inter dopo il k.o. casalingo contro la Roma (1-3). La squadra allenata da Stefano Pioli ha conquistato l'undicesima vittoria in quindici giornate durante la sua gestione, ed ha recuperato tre punti sulla Roma e due sull'Atalanta: tutti motivi per sperare ancora nel tanto sospirato terzo posto che vale l'accesso ai playoff della Champions League 2017/18.

Analizziamo pertanto le ragioni per le quali Icardi e compagni hanno ancora ampie possibilità di conquistare il gradino più basso del podio di Serie A.

Tre scontri diretti in casa

Nelle prossime undici gare i nerazzurri affronteranno le quattro rivali principali per le posizioni che valgono l'ingresso nelle coppe europee. Contro Atalanta (domenica prossima 12 marzo), Milan e Napoli l'Inter giocherà di fronte al proprio pubblico e ciò potrebbe rappresentare un vantaggio non da poco: la spinta dei fedelissimi di San Siro, sempre al fianco dei propri beniamini anche nei momenti più complicati, è un'arma in più per la squadra milanese che vuole tornare nell'Europa dei grandi dopo ben 5 anni di assenza. Solamente lo scontro diretto con la Lazio, alla penultima di campionato, verrà disputato fuori casa.

L'equilibrio a centrocampo

Il successo esterno maturato a Cagliari ha dimostrato ancora una volta il raggiunto equilibrio a centrocampo grazie alla coppia Gagliardini-Kondogbia, che quasi mai ha sofferto le (poche) ripartenze dei sardi in contropiede. Inoltre il primo gol siglato dall'ex mediano dell'Atalanta ha accresciuto notevolmente la sua autostima, rendendolo a tutti gli effetti un perno importante della formazione di Pioli.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie A Inter

Da sottolineare inoltre l'efficacia di Ivan Perisic, che nel modulo 4-2-3-1 sembra trovarsi a suo agio sia in fase offensiva che difensiva; in più il ritrovato Ever Banega (ieri assist e gol per lui) rappresenta una soluzione importante per proseguire la rincorsa al Napoli e al terzo posto che significa Champions League.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto