Manca sempre meno all'appuntamento tanto atteso da tutti i tifosi di Inter e Milan. Sabato alle 12:30 sarà tempo di derby e le due squadre si troveranno una di fronte all'altra per contendersi la stracittadina milanese. L'Inter guidata da Stefano Pioli già da oggi sarà in ritiro per preparare al meglio l'incontro, il ritiro che era inizialmente previsto per venerdi è stato infatti anticipato di un giorno dopo il passo falso contro il Crotone.

Intanto mentre le due squadre sono impegnate sul campo a mettere appunto gli ultimi accorgimenti tattici, questa mattina è arrivata un'importante decisione da parte della Lega calcio. Tutti ricorderanno che il derby di andata fu un vero disastro dal punto di vista cromatico. I rossoneri giocarono con la classica divisa a strisce rosso nere e lo stesso fece l'Inter con la divisa nerazzurra, il risultato fu che sia i tifosi presenti allo stadio che i milioni di appassionati incollati alla tv fecero molta fatica a distinguere i giocatori in campo perchè spesso si generava confusione proprio per via degli accostamenti cromatici.

Ebbene per evitare l'errore fatto all'andata, questa mattina la Lega ha comunicato che l'Inter, squadra di casa, giocherà con la divisa classica nerazzurra, mentre i cugini del Milan indosseranno per l'occasione la divisa completamente bianca.

I precedenti con queste divise dicono Inter: l'ultima volta nel 1997 fu Inter 3 Milan 1

Non è capitato spesso che il derby si giocò con queste casacche, e anzi, l'ultima volta che il milan indosso nel derby pantaloncini e maglietta bianca fu addirittura 20 anni fa.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter

Era il 1997 e in quell'occasione la divisa bianca non portò per nulla bene ai diavoli rossi. La partita si concluse con il punteggio di 3 a 1 in favore dell'Inter allenata allora da Hodgson, i nerazzurri ebbero la meglio sugli uomini di Sacchi, in virtù delle reti di Djorkaeff e Zamorano nella prima frazione di gioco, e la rete di Maurizio Ganz nella ripresa, per il Milan invece il gol della bandiera fu siglato da Roberto Baggio a pochi minuti dal termine dell'incontro.

Sabato sarà tutto esaurito anche se Zhang Jindong non sarà allo stadio

Con molta probabilità il derby di sabato, nonostante l'orario insolito, farà registrare il record d'incasso e il tutto esaurito allo stadio. Proprio ieri però è arrivato un forfait pesante, il nuovo presidente nerazzurro Jindong Zhang non riuscirà ad essere presente sabato allo stadio per impegni legati al business di Suning, anche se il chairman nerazzurro ha assicurato che seguirà la partita in tv.

L’orario di inizio, fissato alle 12.30, consentirà infatti al pubblico dell’area asiatica di seguirlo in prime time raggiungendo, in quelle regioni, 566 milioni di potenziali telespettatori.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto