Partita molto importante quella che l'Inter questa sera affronterà contro la Sampdoria, allo stadio San Siro. Dopo il pareggio del Napoli di ieri contro la Juventus, infatti, i nerazzurri potrebbero tornare in corsa per il terzo posto accorciando a sei punti dai partenopei, in attesa della settimana prossima, quando si giocherà Lazio-Napoli, mentre l'Inter sarà impegnata sul campo del Crotone.

Il tecnico nerazzurro, Stefano Pioli, deve sciogliere un ultimo grande dubbio, e riguarda la trequarti.

Potrebbe tornare dal primo minuto il fantasista portoghese, Joao Mario, relegato in panchina nelle ultime partite disputate contro il Cagliari, l'Atalanta ed il Torino, nella quale gli era stato preferito il fantasista argentino, Ever Banega, autore di quattro reti in questi tre match. Per il resto sembra già delineata la formazione, con Samir Handanovic in porta, linea difensiva a quattro composta da Danilo D'Ambrosio, Joao Miranda, Jeison Murillo e Cristian Ansaldi, con un turno di riposo concesso a Gary Medel che, dopo l'infortunio patito nella partita contro il Torino prima della sosta, ha giocato entrambe le partite di qualificazioni ai mondiali con la nazionale cilena.

A centrocampo confermato il duo composto da Roberto Gagliardini e Geoffrey Kondogbia, detto di Joao Mario sulla trequarti, in attacco ci saranno Ivan Perisic, Mauro Icardi e, molto probabilmente, Antonio Candreva, nonostante Pioli avesse pensato in settimana di farlo rifiatare per dare spazio a Gabriel Barbosa, noto anche come Gabigol. Un successo, tra l'altro, permetterebbe ai nerazzurri non solo di accorciare sul Napoli ma, anche, di allungare sul Milan portandosi a più quattro con il derby da giocare tra due settimane, sabato 15 aprile, alle ore 12:30.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter Fiorentina

Le probabili formazioni

Queste le probabili formazioni di Inter e Sampdoria:

Inter (4-2-3-1): Handanovic, D'Ambrosio, Miranda, Murillo, Ansaldi, Gagliardini, Kondogbia, Candreva, Joao Mario, Perisic, Icardi.Allenatore: Stefano Pioli

Sampdoria (4-3-1-2):Viviano, Sala, Silvestre, Skriniar, Regini, Barreto, Torreira, Linetty, Fernandes, Schick, Quagliarella.Allenatore: Marco Giampaolo

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto