Per Paulo Dybala è veramente una settimana sensazionale. Il calciatore della Juventus è stato il protagonista principale della gara vinta contro il Barcellona in Champions League ed è immediatamente arrivato alla fase di consacrazione definitiva per quanto concerne il suo enorme valore. Difficilmente l'argentino poteva sperare di migliorare la sua situazione, se non con l'annuncio fatto oggi dal club bianconero: le strade della Juventus e di Dybala non si divideranno, anzi, proseguiranno insieme per parecchio tempo ancora.

Pubblicità
Pubblicità

Il comunicato

Dybala ha infatti ottenuto un rinnovo di contratto fino al 2022, con tanto di ingaggio rialzato. Proprio la Juventus, attraverso il proprio sito ufficiale, dà la bella notizia ai suoi tifosi: "Sono giorni di emozioni forti questi per Paulo Dybala: a meno di quarantotto ore dalla spettacolare doppietta firmata contro il Barcellona, la Joya, in seguito all'accordo raggiunto grazie al lavoro dell'amministratore delegato Giuseppe Marotta e del procuratore del giocatore Pieropaolo Triulzi, sigla il rinnovo del contratto con la Juventus fino al 30 giugno 2022".

Inoltre un comunicato stampa del club rivela che, dopo il rinnovo, scatterà anche un premio di rendimento al Palermo, squadra che lo ha ceduto ai bianconeri. Il premio, che consiste in 8 milioni di euro, verrà trasferito nelle casse rosanero durante la prossima stagione.

Pubblicità

Un percorso da predestinato

Dybala, arrivato alla Juventus nella scorsa stagione dopo degli anni trascorsi a Palermo, aveva già dimostrato il suo valore in maglia rosanero. Dopo un inizio non proprio incredibile, ha conquistato i tifosi a furia di gol e prestazioni davvero di alto livello. La doppietta contro il Barcellona è soltanto la punta dell'iceberg di un calciatore che sta riscrivendo i canoni di bellezza del pallone.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus

Giovane rampante, con la voglia di spaccare il mondo, Dybala sta giocando probabilmente la migliore stagione della carriera in termini di rendimento nelle sfide decisive. E la Juventus, giustamente, decide di blindare quello che sarà il fuoriclasse del futuro, sia per il club che per l'Argentina. Un sinonimo di garanzia, con le sirene estere di mercato che vengono inevitabilmente allontanate. La Joya dunque resta alla Juventus e i tifosi potranno beneficiare di quello che, a conti fatti, attualmente è uno dei migliori calciatori esistenti sulla faccia della Terra.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto