Proseguono le indiscrezioni che vorrebbero Massimiliano Allegri via dalla Juventus al termine della stagione. Il tecnico toscano non ha ancora deciso il suo futuro, ma è probabile che l'allenatore livornese decida di lasciare Torino in caso di vittoria della Champions League. L'attuale tecnico bianconero piace ad Arsenal, Barcellona e Paris Saint-Germain, squadre che stanno cercando un profilo di caratura internazionale per sostituire rispettivamente Arsene Wenger, Luis Enrique e Unai Emery (tre tecnici che hanno pesantemente deluso in questa stagione).

Per Allegri però, sarebbe spuntato anche l'interesse dell'Inter, squadra alla disperata ricerca di un allenatore di alto livello per la prossima stagione. Stando a quanto riportato da "La Gazzetta dello Sport", il primo obiettivo dei nerazzurri resta Antonio Conte (al quale è già stato offerto un ricchissimo quadriennale da 15 milioni di euro a stagione), ma l'allenatore della Juve viene considerato la prima alternativa, nel caso in cui dovesse sfumare l'assalto al tecnico salentino che ha appena vinto la Premier League con il Chelsea. Ecco la situazione.

Allegri all'Inter? Spunta un nome a sorpresa per la Juve

Viste le difficoltà incontrate dall'Inter per strappare Antonio Conte al Chelsea, la dirigenza nerazzurra sta vagliando altri profili, tra i quali ci sarebbe anche quello di Massimiliano Allegri della Juventus. Il club bianconero è ancora impegnato su tutti i fronti, dunque la società milanese non può ancora contattare le parti in causa. Tuttavia l'allenatore toscano gode della stima del nuovo coordinatore tecnico nerazzurro Walter Sabatini.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Inter

In caso di "Triplete", inoltre, aumenterebbero le probabilità di un addio di Max Allegri alla Juventus.

Ricordiamo anche che il tecnico bianconero non ha ancora rinnovato il suo contratto con la Juventus, che scadrà nel 2018. Beppe Marotta e Fabio Paratici, comunque, starebbero già valutando i possibili successori del tecnico livornese. In questi giorni è spuntato anche un nome a sorpresa, quello di Jurgen Klopp.

L'allenatore del Liverpool, inventore del "Gegenpressing" con il il Borussia Dortmund, potrebbe decidere di lasciare l'Inghilterra dopo le delusioni con i "Reds".

Altri candidati per un eventuale "dopo Allegri" sono, al momento: Paulo Sousa (Fiorentina), Luciano Spalletti (Roma), Eusebio Di Francesco (Sassuolo), Simone Inzaghi (Lazio), Leonardo Jardim (Monaco), e Diego Pablo Simeone (Atletico Madrid).

In ogni caso, tutto dipenderà dalla volontà di Massimiliano Allegri.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto