L'Inter ha un rapporto conflittuale soprattutto con un ruolo ben preciso: quello dei terzini. È la motivazione principale per la quale la tifoseria nerazzurra guarda con particolare attenzione al metodo con cui viene setacciato il mondo degli esterni di difesa e ai probabili acquisti per gli specialisti di quella zona di campo. L'estate calcistica appena iniziata segnerà una vera e propria rivoluzione per l'intero organico nerazzurro.

Calciomercato Inter: terzino sinistro in arrivo

Da tempo l'Inter ha messo le mani su Dalbert del Nizza. Il calciatore ha già un accordo con la società nerazzurra, mentre manca ancora quello con la società francese. La sensazione è che la pressione del calciatore alla cessione possa regalare a Spalletti un nuovo interprete per il ruolo. L'obiettivo è chiudere a una cifra che resti sotto ai 10 milioni di euro. Resta, però, il problema della corsia di destra, dove però non si rimane immobili.

Calciomercato Inter: si tratta anche per il terzino destro

Secondo quanto riferisce il giornale spagnolo "El Bernabeu", i nerazzurri avrebbero messo gli occhi su Danilo del Real Madrid. Il calciatore rientra tra gli insoddisfatti che con la camiseta blanca non riescono a trovare spazio a causa di un organico stellare. L'esterno di difesa sa che, qualora dovesse restare in Spagna, ad attenderlo ci sarebbe un altro anno di panchina alle spalle del titolare Carvajal.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter Real Madrid

Lasciare la capitale spagnola non deve essere un esercizio molto facile, dato che si tratta di un punto di arrivo per qualsiasi calciatore. Farlo, però, per un'Inter ambiziosa potrebbe non essere un boccone amaro da ingoiare.

Venti milioni per il cartellino di Danilo

Tra l'altro ci sarebbe da convincere il club iberico che non ha alcuna intenzione di regalare il cartellino del calciatore, sebbene non si fatichi a definirlo un esubero: 20 milioni di euro non sono bruscolini neanche per un club come l'Inter che, grazie a Suning, avrà un corposo budget nella prossima campagna trasferimenti.

Ci sarebbe comunque da capire la reale intenzione di spendere quella cifra per un calciatore che, almeno in linea teorica, rischierebbe di occupare la posizione di Rudiger, primo obiettivo per la difesa. Il difensore Roma, tuttavia, potrebbe essere acquisito come centrale e allora in quel caso resterebbe aperta la pista che porta al giocatore del Real Madrid sulle cui tracce, come detto, si è messa l'Inter di Walter Sabatini e Piero Ausilo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto