Il calciomercato è pronto ad infiammarsi e sta entrando sempre più nel vivo. Luglio è ormai vicino e diversi club hanno già messo a segno diversi colpi. Il Milan è tra i club più attivi, sono già quattro i colpi finora messi a segno dal duo Mirabelli-Fassone, che hanno mantenuto la promessa di consegnare a Montella una squadra quasi pronta già all'inizio del ritiro. Il prossimo rinforzo potrebbe essere Kalinic.

Pubblicità
Pubblicità

La Juventus, nonostante abbia meno fretta di rinforzare una rosa già pronta, non sta a guardare: Schick è stato il primo acquisto messo a segno per la prossima stagione, ma Marotta ha pronti altri due colpi di spessore, Douglas Costa e Bernardeschi. Più indietro l'Inter, bloccata dal FPF ed obbligata ad ottenere un gruzzoletto da 30 milioni per sistemare i conti con la Uefa. Nonostante tutto sono in arrivo Borja Valero e Skriniar, due giocatori richiesti da Spalletti in attesa dei botti di luglio.

Pubblicità

Milan, il punto di mercato: acquisti e cessioni

Giugno è stato senza dubbio il mese del Milan. Fassone e Mirabelli si sono mossi con largo anticipo sulle rivali con l'obiettivo di consegnare a Montella una rosa quasi definitiva già al ritiro, che partirà il 3 luglio. Dopo gli arrivi di Musacchio, Kessie, Ricardo Rodriguez e di Andre Silva, i rossoneri non si fermeranno di certo qui! Sono ore di attesa per il possibile arrivo di Kalinic dalla Fiorentina.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Inter

L'attaccante croato è pronto a lasciare Firenze ed ha già manifestato la sua decisione di voler essere ceduto. I prossimi giorni saranno decisivi.

Attesa anche per Conti e Biglia, per i quali i propri club di appartenenza fanno muro contrastando la volontà dei due calciatori di voler approdare a Milanello. Riguardo alle uscite c'è da registrare il possibile addio di Paletta, direzione Torino. In corso anche l'opera di convincimento su Donnarumma.

Inter, il punto di mercato: acquisti e cessioni

L'Inter è alle prese con le cessioni per il FPF.

Sono vicini gli addii di Banega e Jovetic, direzione Siviglia. I nerazzurri otterranno 20 milioni, utili per saldare parte dei 30 milioni del bilancio.Poi si passerà all'acquisto di Skriniar dalla Sampdoria: per il difensore slovacco i nerazzurri sborseranno 20 milioni più il cartellino di Caprari, utile per garantire una plusvalenza economica per il club. Manca solo l'annuncio anche per Borja Valero, in arrivo dalla Fiorentina. Dal primo di luglio inizierà poi il vero mercato di Suning, pronto a mettere a segno dei colpi stellari.

Pubblicità

Juventus, il punto di mercato: acquisti e cessioni

La Juventus, dopo Schick, è pronta a chiudere per Douglas Costa del Bayern Monaco e per Bernardeschi della Fiorentina (se dovesse uscire Cuadrado). Per quanto riguarda le uscite c'è da monitorare il forte pressing del Chelsea per Alex Sandro. Se dovesse lasciare Torino, Marotta potrebbe tornare alla carica per Danilo del Real Madrid. Per il centrocampo rimane forte la candidatura di N'Zonzi, mentre si lavora per ingaggiare il prossimo anno Matuidi a parametro zero dal Psg.

Pubblicità

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto