Ha creato davvero un grande scalpore la scelta di Gigio Donnarumma, che ha deciso di non rinnovare con il Milan, dopo che la società rossonera gli ha proposto un ingaggio da più di cinque milioni di euro a stagione. La decisione del giovanissimo portiere ha generato numerosi dibattiti nei social network, dove i tifosi milanisti e non si sono letteralmente scatenati. Ora quale sarà il futuro di Donnarumma?

L'amministratore delegato rossonero Marco Fassone ha dichiarato che la scelta del diciottenne portiere è definitiva, dunque è molto probabile che il Milan decida di cederlo in questa sessione di Calciomercato estivo. Su di lui è molto forte l'interesse di Real Madrid, Manchester United, Paris Saint Germain e Manchester City, tutte squadre disposte a mettere sul piatto una super offerta pur di strapparlo al Milan.

Su Donnarumma, comunque, non molla ancora la presa la Juventus. Il direttore generale bianconero, Beppe Marotta, ha infatti dichiarato di volere tentare l'assalto al numero uno rossonero in questa estate. "Quando un giocatore è sul mercato, la Juventus ha il dovere di provarci, specialmente se si tratta di un top player come Donnarumma", ha affermato Marotta. Il giovanissimo portiere del Milan, considerato una dei migliori prospetti del calcio mondiale, potrebbe rientrare in uno scambio con la Juventus. La situazione.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Milan

Juve, scambio con il Milan? Ecco i dettagli

La Juventus proverà ad acquistare Gianluigi Donnarumma, il quale ha appena rifiutato di rinnovare con il Milan. Marotta lo considera l'erede di Buffon, il quale tra un anno dovrebbe ritirarsi dal calcio giocato. Il club bianconero sta monitorando anche altri giocatori per sostituire Buffon, come Alex Meret dell'Udinese e Wojciech Szczesny della Roma, ma l'obiettivo numero uno di Marotta è il giovanissimo portiere del Milan.

Stando alle ultime notizie trapelate, inoltre, il direttore generale della Juventus nelle ultime ore avrebbe avuto dei colloqui con Mino Raiola, il procuratore di Donnarumma. Il Milan, inoltre, sarebbe disposto a trattare, ma per il diciottenne portiere servirebbero almeno sessanta/settanta milioni di euro. La Juventus, però, potrebbe decidere di mettere sul piatto il cartellino di Juan Cuadrado, giocatore molto stimato dal tecnico del Milan Vincenzo Montella.

L'allenatore rossonero, infatti, lo conosce molto bene per averlo allenato a Firenze. Se la Juve dovesse aggiungere anche una cifra cash molto alta (tra i quaranta e i cinquanta milioni di euro), l'operazione di mercato potrebbe andare in porto in estate.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto