La serata del 3 giugno per la Juventus è stata sicuramente amara, ma la sconfitta contro il Real Madrid non cancella quanto fatto di buono dai bianconeri. I ragazzi di Massimiliano Allegri sono stati in grado di fare la storia conquistando il sesto scudetto consecutivo. Ma i bianconeri, oltre al tricolore, hanno saputo vincere anche la terza Coppa Italia consecutiva, impresa che non è riuscita mai a nessuno. La Vecchia Signora ha sicuramente dominato in campo italiano e non solo, perché il percosso fatto in Champions League è stato senza dubbio eccezionale, nonostante la finale non sia andata come sperato.

Ieri sera al termine della sfida di Cardiff per il popolo bianconero è stato certamente un momento molto triste e in più hanno dovuto sorbirsi i festeggiamenti dei tifosi delle altre squadre. Soprattutto sui social non sono mancati gli sfottò nemmeno da parte di alcuni giocatori che militano nel campionato italiano. Uno su tutti Nainggolan che già in passato è stato protagonista di accesi scontri su Twitter con i sostenitori della Juventus. Il centrocampista della Roma non ha perso tempo e anche dopo la finale di Champions League persa dai Campioni d'Italia ha immediatamente postato il suo commento poco carino verso i bianconeri.

Nicola Higuain difende la Juventus

Ma a difendere la stagione della Juventus ci ha pensato Nicola Higuain.

Il fratello del Pipita, su Twitter, ha scritto un messaggio nel quale sottolinea quanto la stagione dei bianconeri sia stata straordinaria: "Complimenti Juventus. I migliori giocano le finali, mentre i mediocri festeggiano le vittorie che non sono proprie. Mi fa ridere tanto". Infatti, la sconfitta contro il Real Madrid non ha certamente intaccato quello che per i ragazzi di Massimiliano Allegri è stato un anno pieno di grandi vittorie.

Adesso l'obiettivo della società piemontese è quello di agire sul mercato per rendere ancora più forte una rosa che comunque ha dimostrato di essere all'altezza dei migliori club europei. Inoltre, in casa bianconera c'è una grandissima voglia di ritornare a giocare la finale di Champions League già nella prossima stagione, come hanno sottolineato molti dei giocatori juventini sui social.

La sconfitta contro il Real fa certamente male, ma la Juventus ha imparato sicuramente dai suoi errori, errori che senza ombra di dubbio Massimiliano Allegri e i suoi ragazzi cercheranno di correggere.