Il calcio vive di percorsi che, a volte, non coincidono con quelli della vita. Ventidue anni per un ragazzo sono ancora pochi e il tempo per prendere le scelte più significative è ancora tanto, rischia, invece, di essere una fase cruciale per la carriera di un calciatore. E' un momento in cui sei giovane e non più giovanissimo, ma anche l'ora in cui devi prendere il treno giusto per capire quale potrà essere il livello della tua carriera. Un'età in cui le qualità fisiche sono al top, ma le scelte ed il comportamento da professionista pesano.

Lo sa bene uno che i calciatori li studia e li monitora da decenni come Walter Sabatini e lo stesso si può dire per Piero Ausilio.

Pubblicità
Pubblicità

Non è, infatti, un caso che dopo Skriniar potrebbe arrivare un altro calciatore che si colloca in quella fascia d'età. Scelte che assicurano elementi già pronti, che non hanno ancora raggiunto il top e che hanno tanta fame di diventare grandi calciatori. L'unica incognita potrebbe essere rappresentata dal doverli aspettare, ma dalle parti di Appiano Gentile ci si augura che, eventualmente, possano bruciare le tappe.

Calciomercato Inter: le ultime

L'arrivo di Borja Valero può essere considerata una cosa praticamente definita.

Pubblicità

Lo spagnolo nel 4-2-3-1 sarà praticamente un jolly: il ruolo a lui più congeniale potrebbe essere quello di esterno alto a destra, ma esiste la possibilità di schierarlo mediano a fianco a Gagliardini. Si tratta di una soluzione che va sperimentata, ma nel frattempo la società si sta cautelando sondando diverse piste che potrebbero portare all'acquisizione di un giocatore che possa giocare accanto all'ex mediano dell'Atalanta coniugandosi alla perfezione con caratteristiche complementari.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter

Naby Keita è un mediano classe '95 (appunto!) che alla prima stagione in Bundesliga ha saputo farsi puntare gli occhi dei maggiori club europei. Dotato di corsa, energia, fisico e sagacia tattica, ha tutte le sembianze del calciatore adattato alla fase moderna del calcio. Il Liverpool sembra favorito, ma la richiesta di sessanta milioni può spaventare gli acquirenti. L'Inter ha disponibilità e Sabatini è pronto a trattare, magari a cifre inferiori.

Mercato Inter: le trattative vanno avanti

Walter Sabatini e Piero Ausilio continuano a lavorare per il mercato in entrata, dando un particolare occhio di riguardo alla posizione di terzino sinistro dove l'ingaggio di Dalbert non è più così scontato. Per la delicata posizione di laterale difensivo mancino si sta sondando con il Valencia la possibilità dell'acquisto del promettente spagnolo Gayà. Si attendono sviluppi.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto