Giovedì 3 agosto, a Bari, verranno sorteggiate tutte le 42 giornate del campionato di Serie B 2017/2018. Lo ha deciso ieri, 17 luglio, l’assemblea della Lega tenutasi a Milano.

Il torneo avrà inizio ufficialmente venerdì 25 agosto 2017. Saranno previsti quattro turni infrasettimanali: martedì 19 settembre, martedì 24 ottobre, martedì 27 febbraio e martedì 17 aprile. Il campionato terminerà venerdì 18 maggio 2018.

Molte le novità che saranno introdotte a partire da questa stagione, tra tutte cambierà il regolamento dei Play-off: il mini campionato si disputerà nel caso in cui la terza e la quarta classificata abbiano meno di 15 punti di differenza e non 10 punti, limite dello scorso campionato. Mentre per lo svolgimento dei Play-Out resta il distacco di cinque punti tra la quartultima e quintultima.

Le nuove regole del campionato di Serie B

Le squadre che parteciperanno al campionato di Serie B sono 22.

Cremonese, Parma, Foggia e Venezia, sono le neo-promosse in Serie B e prenderanno il posto delle neo-retrocesse della passata stagione, ossia Pisa, Latina (fallita), Vicenza e Trapani. Sono invece retrocesse dalla Serie A Pescara, Palermo ed Empoli, prendendo il posto di SPAL, Hellas Verona e Benevento promosse in Serie A.

Con il distacco minimo che ora sale a 15 punti sarà praticamente impossibile che la terza possa salire direttamente in Serie A.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie A Serie B

Potrebbe essere questa una delle mosse iniziali atte a dare adito alle dichiarazioni del presidente del Napoli, Aurelio De Laurentis, il quale da sempre si è soffermato sulla necessità di un campionato di Serie A a 16 squadre con una sola retrocessione spiegando che: "Così facendo avremmo una Serie B più forte, fucina di giovani talenti da scoprire non solo nei vivai, ma anche nelle serie minori".

Uno sguardo al calciomercato

Il Cesena ha ingaggiato con la formula del prestito il centrocampista esterno Nicolò Fazzi dall’Atalanta.

La neo-promossa Parma ha acquistato due calciatori: in prestito il terzino Luca Germoni, classe 1997, di proprietà della Lazio, in prestito alla Ternana nella passata stagione e a titolo definitivo, il giovanissimo portiere Federico Adorni, classe 2000, dalla Roma.

Molto attiva sul mercato anche la Salernitana di Alberto Bollini. Mentre nei giorni scorsi il club campano ha chiesto informazioni al Lecce per il forte esterno d'attacco Abdou Doumbia (il quale non rientrerebbe nei piani del club salentino), il club granata è in trattativa per Simone Emmanuello, in uscita dall’Atalanta.

Inoltre, nei prossimi giorni, vuol tentare di chiudere per l’attaccante Riccardo Maniero, in uscita dal Bari. Il futuro di Alessandro Diamanti al Palermo è sempre più lontano: per l’attaccante c’è un’offerta dall’Inghilterra, precisamente dallo Swansea.

Sul centrocampista del Carpi Raffaele Bianco c’è la concorrenza di due club di Serie B, il Perugia e la neo-promossa Cremonese di Attilio Tesser. Il club emiliano a breve dovrebbe ufficializzare anche l’arrivo di Anibal Capela, difensore centrale dal Rio Ave.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto