Le trattative di mercato dell’Inter riprendono con il ritorno in Italia di Walter Sabatini e Piero Ausilio. I due hanno accompagnato la squadra nella prima parte del tour asiatico, approfittandone anche per partecipare ad un vertice con la proprietà in cui sono stati pianificati i colpi dei prossimi giorni. Con un motivo in più per accelerare i tempi: il nuovo calendario della Serie A ha regalato alla Beneamata una partenza sprint, il 20 agosto, con la Fiorentina dell’ex Stefano Pioli e dei nuovi acquisti nerazzurri Borja Valero e Matías Vecino (per il quale manca solo l’ufficializzazione); come se non bastasse sabato 26 ci sarà l’anticipo con la Roma nel quale Spalletti ritornerà per una sera all’Olimpico. Quindi sarebbe importante non aspettare gli ultimi giorni di Calciomercato per completare la rosa.

Pubblicità
Pubblicità

Il derby con la Juve per Schick

Tra le questioni ancora aperte, appassiona i tifosi quella relativa ai due nomi per i quali le strade di Inter e Juventus si incrociano. Su Patrik Schick c’è un offerta dell’Inter che ha replicato il valore (circa 30 milioni) di quella dei bianconeri, antecedente alla scoperta del problema al cuore che ha mandato a monte l'operazione. Se si dovessero provare le buone condizioni di salute dell’attaccante, si potrebbe cercare l’accordo con il giocatore che, dopo una recente apertura di Nedved, preferirebbe spingere per un prestito con diritto di riscatto alla Juve.

Pubblicità

Il presidente blucerchiato Ferrero, più propenso a un accordo con i nerazzurri, lo toglie momentaneamente dal mercato e chiude il discorso con una battuta delle sue: 'Andrà dove lo porterà il cuore, non credo a Torino'.

Keita e la sorpresa Cuadrado

Ancora più complicata la trattativa per Keita Baldé con la Lazio: l’Inter si è fermata in attesa di capire cosa accadrà con Perisic e Candreva. Mentre per il primo è pronto un rinnovo di contratto, dopo che il Manchester United sembra aver deciso di allentare un po’ la presa (e vorrebbe addirittura accaparrarsi Gareth Bale), il Chelsea sta valutando l’italiano: se una delle due operazioni si dovesse sbloccare, l’Inter accellererebbe per il laziale.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Inter

Nel frattempo Marotta ha ufficializzato l’interesse della Juve per il ragazzo: 'Abbiamo fatto un’offerta, ora la palla passa a Lotito'. Ma gli intrecci con i bianconeri non finiscono qui: nelle ultime ore si è parlato anche di Juan Cuadrado, che vorrebbe cambiare aria e sarebbe stato proposto dal suo agente, Alessandro Lucci (lo stesso di Matías Vecino), ai nerazzurri. La valutazione del colombiano sarebbe di 30 milioni di euro; l’esito di questa operazione si legherebbe all’eventuale arrivo di Keita alla Juve, oltre che all’addio di Perisic o Candreva.

Insomma sarà derby d’Italia anche nel Calciomercato.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto