Ancora caos, indecisioni, e situazioni problematiche nella terza serie professionistica di calcio italiana: si prospetta una Serie C con gironi a 19 squadre. Mentre per il 10 agosto sono fissati i calendari del prossimo campionato di Serie C 2017-2018, la decisione ufficiale delle squadre partecipanti arriverà il 4 agosto, giorno in cui è previsto il Consiglio federale, ma è quasi certo che uno o più gironi di Serie C (magari anche quello di Piacenza e Pro Piacenza) potrebbero comprendere 19 squadre e non 20.

Dopo l’esclusione delle società senza i necessari requisiti, alcuni posti sono rimasti vacanti. Triestina e Rende hanno presentato domanda con tutta la documentazione regolare e completa, mentre Rieti e Lumezzane pare che non superino i controlli della CO.VI.SO.C, non avendo ottemperato a tutte le richieste previste dal regolamento.

“Money Gate”, tremano due club tra cui uno di Serie B

Tremano due squadre, una di Serie B e l'altra di Serie C.

Sotto i riflettori della Procura il match disputato domenica 5 maggio, penultima giornata di campionato del campionato 2012-2013 tra Catanzaro ed avellino, finito con la vittoria degli irpini con un goal di Zigoni. La vittoria ha sancito la promozione in Serie B per gli irpini.

L’inchiesta, denominata Money Gate, portata avanti dall'indagine della Procura della Repubblica di Palmi portò qualche mese fa agli arresti domiciliari dell’ex presidente del club calabrese Giuseppe Cosentino e della figlia Ambra, per illeciti amministrativi e appropriazione indebita e reati tributari e di riciclaggio. Da qui l'uscita definitiva di scena della vecchia dirigenza.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie C

Retrocessione o punti di penalizzazione?

Mentre sabato 26 agosto inizierà il torneo di serie B ed il giorno successivo quello di Serie C, per le due società accusate aleggia la scure della retrocessione per responsabilità diretta e oggettiva o, se meglio andasse, la pesante mano dei punti di penalizzazione. Punti che già anni fa avevano visto l’Avellino protagonista, ma in quella circostanza la società biancoverde era uscita quasi pulita dalla brutta vicenda giudiziaria per l’indagine della Direzione distrettuale antimafia della Procura della Repubblica di Napoli.

Dalla richiesta iniziale di 7 punti di penalizzazione (i quali avrebbero determinato quasi certamente la retrocessione e certamente i play out) si era passati a una sentenza definitiva di appena 2 punti di penalizzazione.

Ma la sensazione è che, probabilmente, la posizione di Catanzaro ed Avellino è quasi la meno preoccupante. Almeno altre 4 società sono coinvolte nel Money Gate. Lo scandalo da tentata combine (sono questi i capi d'accusa che, se accertati, saranno inflitti alle squadre calabrese e campana) potrebbe allargarsi a calcio-scommesse, mettendo dentro altri club. Su questa direzione starebbe lavorando la Procura Federale. Attese a breve, clamorose novità.

La Coppa Italia 2017-2018: i prossimi incontri

Dopo il primo turno di Coppa Italia si è delineato il tabellone per quello che riguarda il secondo turno. Alle 18 squadre vincitrici del primo turno di uniscono tutte e 22 le squadre della Serie B di quest'anno. Vediamo l'elenco dei prossimi incontri che si disputeranno il 6 agosto prossimo. Se il Lecce vincesse a Vercelli il prossimo turno (12 agosto 2017) affronterebbe la vincente tra Venezia e Pordenone.

  • Empoli-Renate
  • Pescara-Triestina
  • Frosinone-Pisa
  • Palermo-Virtus Francavilla
  • Perugia-Gubbio
  • Cittadella-Albinoleffe
  • Carpi-Livorno
  • Spezia-Reggiana
  • Novara-Piacenza
  • Salernitana-Alessandria
  • Virtus Entella-Cremonese
  • Bari-Parma
  • Cesena-Sambenedettese
  • Avellino-Matera
  • Brescia-Padova
  • Ascoli-Juve Stabia
  • Pro Vercelli-Lecce
  • Ternana-Trapani
  • Venezia-Pordenone
  • Foggia-Vicenza
Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto