In casa Inter continuano a circolare varie voci sulle possibili operazioni di mercato, sia per quanto riguarda i possibili acquisti, sia per quanto riguarda le possibili cessioni.

Intanto un ex calciatore nerazzurro ha parlato della sua esperienza a Milano, spiegando il motivo del suo addio. Parliamo del centrocampista brasiliano, Anderson Hernanes, che nell'ultimo giorno di mercato, nell'estate del 2015, si trasferì dall'Inter alla Juventus per undici milioni di euro più bonus, per un costo complessivo intorno ai tredici milioni di euro.

Il brasiliano fu acquistato dalla Lazio a gennaio 2014 per venti milioni di euro e rappresentò il primo colpo dell'era Erick Thohir.

Il centrocampista brasiliano, ora in forza al San Paolo, ha parlato del trasferimento alla Juve, intervistato ai microfoni di Tuttomercatoweb Radio: "All'Inter sono cresciuto molto, ma decisi di andare via perché volevo giocare la Champions League. Per questo motivo decisi di accettare il trasferimento alla Juventus, al'Inter stavo benissimo, non posso dire nulla a riguardo, però volevo giocare la massima competizione europea".

L'esperienza alla Lazio:"C'è solo una cosa che rimpiango nella mia esperienza calcistica in Italia ed è l'esultanza fatta contro la Lazio segnando con la maglia dell'Inter. I tifosi non l'hanno presa bene, lo capisco. Non lo rifarei".

Le mosse di mercato del club nerazzurro

Intanto l'Inter, nella giornata di ieri, ha praticamente definito l'acquisto del centrocampista uruguaiano, Matìas Vecino, che ha sostenuto le visite mediche e l'ufficialità potrebbe arrivare a momenti.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Inter

I nerazzurri verseranno nelle casse della Fiorentina l'intero importo della clausola rescissoria, che ammonta a ventiquattro milioni di euro e sarà pagabile in due rate. Vecino è stato un giocatore richiesto fortemente dal tecnico, Luciano Spalletti, essendo in grado di abbinare quantità e qualità in mezzo al campo, e andando a formare la coppia vista a Firenze con Borja Valero, che è sbarcato a Milano nei primi giorni di luglio, con l'Inter che ha versato nelle casse del club viola cinque milioni di euro.

Ma i rinforzi a centrocampo potrebbero non essere finiti e lo testimonia il tentato assalto per il centrocampista cileno del Bayern Monaco, Arturo Vidal. Un assalto che sembra essere andato a vuoto visto che il tecnico del club bavarese, Carlo Ancelotti, avrebbe posto il veto sulla sua cessione. Non è da trascurare un possibile ritorno di fiamma per il centrocampista belga della Roma, Radja Nainggolan, nonostante il recente rinnovo di contratto.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto