Suning apre i cordoni della borsa e Sabatini è già pronto a scendere in campo con le mosse giuste per rinforzare la squadra. Le ultime notizie di mercato dell’Inter fanno presagire un mese di gennaio che potrebbe essere ricco di sorprese, anche se è molto difficile che venga operata una rivoluzione con i soldi freschi che potrebbero essere sbloccati a breve dal via libera della Cina.

Mercato Inter: le ultime su difesa e centrocampo

Fino a qualche settimana fa la priorità del mercato dell'Inter sembrava dove essere un centrale capace di dare il cambio a Miranda e Skriniar senza abbassare il livello della retroguardia.

Qualcosa però nel frattempo è cambiato, Spalletti ha iniziato ad apprezzare Ranocchia e quindi i capitali cinesi non verranno spesi per il pacchetto arretrato a gennaio, a meno che non ci siano sviluppi per il giovane Diop del Tolosa. Il giocatore piace molto alla dirigenza, è giovane e può rappresentare una colonna del futuro, l’unico vero obiettivo al momento sembra lui. In estate Spalletti avrebbe volentieri accolto un grande centrocampista, ma i sogni Vidal e Nainggolan sono rimasti tali e quindi si è scelto di rinforzare la rosa con centrali di qualità come Borja Valero e quantità, Vecino in primis. Ad offrire un’occasione per la mediana è ancora la Francia, nel PSG c’è Rabiot che qualcuno sussurra possa fare le valigie già nei prossimi mesi, se così fosse diventerebbe subito un obiettivo del Calciomercato dell’Inter.

L’Inter guarda in casa PSG per l’attacco

In attacco l’acquisto al fotofinish di Karamoh non sembra bastare a Spalletti che vorrebbe un altro uomo di qualità da piazzare sugli esterni. I nomi su cui Sabatini starebbe prendendo informazioni arriverebbero tutti dal PSG che con l’acquisto di Neymar e Mbappè ha creato una lunga lista di panchinari di lusso.

I più interessanti sono Draxler e Lucas Moura, entrambi sono costati tanto ma giocano poco e potrebbero spingere per lasciare Parigi. Da monitorare anche Pastore altro esubero di talento della squadra di Emery. Perisic e Candreva sono i titolari inamovibili ma proprio come d’estate i nerazzurri stanno cercando alternative già per gennaio, e dall’Inghilterra rimbalza anche il nome di Ozil dell’Arsenal, altra pista percorribile solo se l’assegno da inviare a Londra sarà molto ricco.

Diop per la difesa, Rabiot per il centrocampo, Pastore, Draxler e Lucas Moura per l’attacco: le ultime notizie di mercato per l’Inter arrivano tutte dalla Francia.