Nelle ultime ore è scoppiato nuovamente un altro caso riguardante Gianluigi Donnarumma. Dopo la lunga estate che ha portato al suo rinnovo di contratto con il Milan, infatti, è intervenuto nuovamente il suo procuratore, il potente Mino Raiola (il quale, ricordiamolo, ha da sempre degli ottimi rapporti con Beppe Marotta della Juventus). Raiola ha affermato che Donnarumma avrebbe ricevuto delle ripetute pressioni psicologiche per la firma del suo rinnovo con il Milan fino al 2021. Lo stesso portiere avrebbe inviato una lettera alla società rossonera, in cui confermerebbe le rivelazioni del suo procuratore.

Tali notizie hanno provocato la rabbia dei tifosi rossoneri, che ieri hanno contestato duramente Donnarumma durante la gara di Coppa Italia a San Siro contro il Verona (che il Milan ha vinto per tre a zero). L'attuale numero uno rossonero, dunque, potrebbe lasciare il Milan già a gennaio. La Juventus sta seguendo con grande attenzione la situazione e potrebbe mettere a segno il grande "colpaccio". Ecco tutti i dettagli delle ultime indiscrezioni sul calciomercato bianconero.

Juventus, caos Donnarumma: il portiere bianconero a gennaio?

Le ultime notizie relative a Gianlugi Donnarumma hanno fatto scoccare un'altra scintilla nella dirigenza bianconera, che è pronta a tornare all'assalto per il fenomeno rossonero.

Beppe Marotta, infatti, ne apprezza da tempo le qualità e lo ha sempre ritenuto il vero erede di Gianlugi Buffon (che potrebbe lasciare il calcio giocato al termine della prossima stagione). Il direttore sportivo del Milan, Massimiliano Mirabelli, ha affermato: "Donnarumma ha un contratto fino al 2021 ed è da noi considerato come un grande patrimonio del nostro club.

C'è un signore che sta danneggiando la nostra immagine e che sta facendo lo showman". Nonostante queste dichiarazioni, non si esclude una clamorosa partenza di Donnarumma già nella prossima sessione di Calciomercato invernale. La Juventus è pronta a tornare all'assalto e potrebbe mettere sul piatto il cartellino di Szczesny più un forte conguaglio economico, come rivelano le ultime indiscrezioni di mercato trapelate.

Beppe Marotta e Pavel Nedved sono da sempre amici di Mino Raiola e potrebbero mettere a segno un grande colpo già a gennaio. Stando a quanto riporta "Libero", comunque, su Donnarumma ci sono anche alcuni top club europei, come il Real Madrid e il PSG.