Juventus-Tottenham finisce 2-2. Un risultato che i bianconeri di Allegri non possono certo accogliere con il sorriso quello maturato all'andata degli ottavi di finale di Champions League [VIDEO]. In vantaggio subito di due reti grazie alla doppietta di Higuain, la Juventus ha poi subito l'iniziativa di un Tottenham che ha saputo reagire alla grande, accorciando prima con Kane e poi pareggiando nel finale con Eriksen. Nel mezzo, però, va detto che Higuain ha sbagliato un rigore, quello che poteva dare maggior sicurezza alla Juve in vista del ritorno.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Juventus

Già, il ritorno. I bianconeri dovranno vincere o pareggiare dal 3-3 in poi per accedere ai quarti. Una missione difficile ma non impossibile.

Le azioni salienti del match

Dopo soli due minuti si sblocca il risultato di Juventus-Tottenham [VIDEO].

Ci pensa Gonzalo Higuain a portare in vantaggio i bianconeri, sfruttando al meglio un assist di Pjanic su calcio piazzato. Il Tottenham appare in difficoltà e questo viene confermato al minuto numero 8, quando Bernardeschi viene steso in area. E' calcio di rigore. Dal dischetto si presenta Higuain che non sbaglia. Juve-Tottenham 2-0 dopo nemmeno 10 minuti di gioco. Sembra fatta, ma la partita è apertissima. Tanto che al 35' del primo tempo il Tottenham accorcia le distanze. Alli ruba palla e lancia nello spazio Kane. L'attaccante salta anche Buffon e mette in rete. Un gol pesantissimo anche in vista del ritorno. Allo scadere però la Juventus ha una nuova chance per allungare. Questa volta è Douglas Costa ad essere atterrato. Altro rigore, ma stavolta Higuain calcia sulla traversa. Nella ripresa la Juventus va vicina al 3-1 con Bernardeschi (ottimo Lloris), poi viene beffata al minuto numero 73.

Calcio di punizione per gli Spurs, Eriksen tira rasoterra e beffa Buffon. Juve-Tottenham 2-2. Il risultato non cambia più fino al triplice fischio finale. Ritorno tra due settimane a Londra, con la Juventus chiamata ad una grande impresa per continuare nella sua corsa in Champions League.

I voti e il tabellino

Juventus: Buffon 5, De Sciglio 6, Chiellini 6, Benatia 6, Alex Sandro 5.5, Khedira 5.5 (66' Bentancur 5.5), Pjanic 5.5, Bernardeschi 5.5, Mandzukic 6 (76' Sturaro ng), Higuain 7, Douglas Costa 6 (92' Asamoah ng).

Tottenham: Lloris 6, Aurier 5, Vertonghen 5.5, Davies 5, Sanchez 5.5, Dembele 7, Dier 6, Alli 6.5 (83' Son ng), Lamela 6 (89' Lucas ng), Eriksen 7 (92' Wanyama ng), Kane 7.