L'Inter batte in scioltezza il Verona per 3-0 e sigilla la quarta posizione in classifica, salendo a 58 punti, portandosi a due punti dalla Roma terza in classifica, con i giallorossi che hanno impattato 1-1 a Bologna allo stadio Dall'Ara nell'anticipo delle 12:30. I nerazzurri, inoltre, hanno una partita in meno rispetto ai giallorossi, il derby di Milano contro il Milan che recupereranno mercoledì 4 aprile alle ore 18:30.

Decidono il match di quest'oggi Mauro icardi, in gol dopo soli cinquanta secondi su una grave disattenzione difensiva della squadra di Fabio Pecchia, e il raddoppio di Ivan Perisic al 13', poi nella ripresa sempre Icardi, ancora su assist di Perisic al 48'.

Un successo che conferma l'ottimo momento di forma della squadra nerazzurra, che ottiene la terza vittoria in quattro partite e, soprattutto, sottolinea come Perisic e Icardi siano tornati in forma e confermino quanto di buono visto nello 0-5 ai danni della Sampdoria allo stadio Ferraris di Genova.

Le pagelle

Queste le pagelle del match appena terminato:

Handanovic 6: Il portiere sloveno non viene mai impegnato dall'attacco del verona.

Joao Cancelo 6,5: Il laterale portoghese continua a sfoderare buone prestazioni, con i tifosi che chiedono sempre più a gran voce il riscatto dal Valencia.

Skriniar 6: Non è stato impegnato tantissimo.

Miranda 7: Rispetto al compagno di reparto ha dovuto compiere qualche chiusura in più ed è sempre stato impeccabile.

D'Ambrosio 5,5: Prestazione appena al di sotto della sufficienza per il terzino italiano che, comunque, soffre il fatto di giocare sulla corsia del suo piede debole.

Gagliardini 6,5: Una delle migliori prestazioni stagionali per l'ex Atalanta, che sfiora in due occasioni il gol nel primo tempo e in altre due nella ripresa.

Brozovic 7: Altra grande prestazione del centrocampista croato, che conferma quanto di buono visto nelle ultime due partite.

Candreva 7: L'esterno della nazionale italiana sfodera, come Gagliardini, una delle migliori prestazioni stagionali giocando a tutto campo e lasciando spesso la fascia a Cancelo e andando più volte vicino al gol.

Rafinha 7,5: Continua a mostrare le sue qualità, nonostante i giocatori del Verona entrino duro in particolar modo su di lui.

Perisic 7,5: Ancora in gol dopo la rete alla Sampdoria, in netta ripresa rispetto a quanto visto da dicembre fino a un paio di settimane fa.

Icardi 7: Come sempre implacabile in area di rigore e sono 102 con la maglia dell'Inter con la doppietta di quest'oggi.

Segui la pagina Inter
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!