Questo pomeriggio, è arrivata una gran bella notizia per tutti i tifosi della Juve. Infatti, nell'allenamento odierno si è rivisto Giorgio Chiellini. Il numero 3 della Juventus ha ripreso ad allenarsi insieme ai compagni ed ha smaltito completamente l'infortunio patito contro la Spal prima della sosta. Chiellini è dunque a disposizione per la gara di sabato contro il Milan e con ogni probabilità rientrerà nell'elenco dei convocati. Adesso toccherà a Massimiliano Allegri decidere se schierare il suo numero 3 nell'undici titolare contro il Milan, oppure se deciderà di preservarlo in vista della Champions League.

Questo è un dubbio che il tecnico livornese scioglierà solo a ridosso del march contro i rossoneri.

Chiellini: carichi e concentrati per la ripresa del campionato

Nei prossimi giorni, Massimiliano Allegri inizierà a pensare alla formazione che dovrà schierare sabato sera, contro il Milan. I dubbi sono molti, ma l'allenatore della Juve ha a disposizione ancora un po' di giorni per prendere le sue decisioni. Uno dei nodi da sciogliere riguarda la difesa, infatti, Giorgio Chiellini ha recuperato dal problema alla coscia accusato lo scorso 17 marzo e quindi si candida per essere in campo contro il Milan. Molto, però dipenderà dalla sua forma fisica e soprattutto Massimiliano Allegri potrebbe decidere di far partire dalla panchina il difensore livornese anche perché martedì prossimo è in programma la gara contro il Real Madrid.

Giorgio Chiellini, però, scalpita e tramite un tweet, ha fatto sapere di essere carico e concentrato per la ripresa della Serie A.

Contro il Milan possibile 4-2-3-1

La Juve, oggi, ha ritrovato tutti i nazionali e la preparazione in vista del match contro il Milan è entrata davvero nel vivo.

Dunque Massimiliano Allegri può iniziare a pensare alla formazione che schierera sabato sera. Sembrano certi del posto sia Medhi Benatia che Miralem Pjanic, visto che entrambi non potranno giocare contro il Real Madrid perché saranno squalificati. Contro il Milan, è possibile che i bianconeri scendano in campo con il 4-2-3-1 e questo permetterebbe ad uno fra Sami Khedira e Blaise Maruidi di riposare.

In attacco, invece, si potrebbero vedere in campo dal primo minuto Douglas Costa, Paulo Dybala, Mario Mandzukic e Gonzalo Higuain. Infatti, Massimiliano Allegri sta pensando di schierare tutti i suoi giocatori offensivi contro il Milan, mentre in Champions potrebbe cambiare tornando al 4-3-3, ogni decisione in vista della ripresa del campionato però verrà presa solo nei prossimi giorni.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!