E' morto davide astori, 31 anni, capitano e difensore della Fiorentina. E' stato trovato senza vita nella sua camera d'albergo, a Udine, dove la Fiorentina oggi avrebbe dovuto affrontare l'Udinese per il turno di Serie A. Rinviata ufficialmente pure Genoa-Cagliari, che doveva iniziare oggi alle 12.30. Successivamente, pochi minuti prima delle 13, è arrivata la comunicazione ufficiale che tutta la giornata di serie A, la ventisettesima, è stata rinviata.

La notizia è arrivata all'improvviso, poco prima delle 12.30. Genoa e Cagliari erano sul campo che si scaldavano, poi è arrivato l'annuncio dall'altoparlante dello stadio Marassi. Astori, prima di vestire la maglia viola, aveva vestito a lungo la casacca dei sardi. Ha esordito con la Nazionale azzurra proprio mentre era un giocatore del Cagliari, nel 2011. Prima ancora dell'ufficialità del rinvio dell'intero turno di A, presidenti, ex compagni e allenatori hanno fatto sapere di non sentirsela di mandare in campo le rispettive squadre e di giocare.

Tra le società decise a non scendere in campo c'era il Milan, che avrebbe dovuto affrontare questa sera il derby con l'Inter. Astori aveva fatto tutta la trafila delle giovanili proprio con la maglia rossonera.

Tanti i messaggi dei social. Tra gli altri, quello del segretario del Pd Matteo Renzi, del sindaco di Firenze, di Paulo Dybala e del Milan. E se ne sono aggiunti moltissimi altri, nel corso di queste ore tribolate.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie A Fiorentina

A quanto pare, Astori è stato colto da arresto cardiocircolatorio. Nel ritiro di Udine, quando non si è presentato a colazione, si è capito che qualcosa non andava. Poi, la terribile scoperta. Il corpo del capitano viola è stato successivamente trasportato in ospedale per l'esame autoptico.

Astori, una figlia di 2 anni

Davide Astori lascia la compagna Francesca Fioretti [VIDEO] e una figlia di 2 anni, Vittoria.

Il difensore ha totalizzato 14 presenze in Nazionale. Stava per rinnovare il contratto con la Fiorentina, aveva vestito anche la maglia della Roma in carriera. Questo il comunicato emesso dalla Fiorentina: "La Fiorentina, profondamente sconvolta, si trova a comunicare che è scomparso Davide Astori, colto da malore. Per la terribile e delicata situazione, e soprattutto per rispetto della sua famiglia, si fa conto sulla sensibilità degli addetti ai lavori".

In questo momento, non ci sono altre parole.

Solo rispetto e tristezza. E un pensiero ai familiari del calciatore della Fiorentina. Il calcio, purtroppo, non è nuovo a tragedie. Da Curi a Morosini, da Taccola ad Andrea Fortunato, alla Chapecoense, deceduta in un terribile incidente aereo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto