Siamo ormai entrati nel weekend che darà il via ufficiale alla trentesima giornata del campionato di Serie A. Al Mapei Stadium va in scena la sfida tra il Sassuolo di Giuseppe Iachini e il Napoli di Maurizio Sarri, quest'ultimo sempre al centro di numerosi rumors di mercato che lo vorrebbero lontano dal San Paolo al termine della stagione. Proprio in merito al match che si disputerà sabato 31 marzo a partire dalle ore 18.00, è intervenuto in conferenza stampa il centrocampista del club neroverde Stefano Sensi, rilasciando alcune interessanti dichiarazioni su quello che sarà l'atteggiamento in campo della sua squadra.

Il Sassuolo è determinato contro il Napoli: la Juve può sperare?

Il promettentissimo centrocampista del Sassuolo, infatti, ha spiegato che per battere il Napoli e fare quindi i tre punti in casa servirà lo spirito giusto, la cattiveria e una mentalità offensiva nel momento in cui la squadra emiliana avrà il possesso palla, anche perché le occasioni non saranno moltissime visto che i partenopei palleggiano molto. L'idea dei neroverdi sarebbe quella di togliere gli spazi e di riuscire a individuare quello che potrebbe essere il loro punto debole. Sensi ha chiarito che sarà difficilissimo, ma che è certo che i suoi compagni ce la metteranno tutta.

Stefano Sensi, classe 1995, ha poi spiegato che secondo il suo modo di vedere è il collettivo che porta avanti un modo di pensare e che il lavoro paga sempre e viste le buone settimane che si stanno attraversando, il Sassuolo arriverà sicuramente pronto alla sfida col Napoli.

La mentalità del Sassuolo per il centrocampista azzurro è che a prescindere da chi ci si trova di fronte, la squadra utilizza sempre il suo modo di giocare ed è questo che li sta aiutando ad andare avanti. Sensi ha spiegato poi che la squadra ha curato i dettagli e l'esperienza di alcuni giocatori in rosa potrebbe aiutarli molto in questa partita.

Ha concluso dicendo che l'esito dell'incontro col Napoli potrebbe influenzare molto anche il turno infrasettimanale ma che bisognerà pensare una gara alla volta. "Entreremo in campo determinati". Le intenzioni di Sensi e compagni appaiono dunque chiare, sarà la Juventus a beneficiare ancora una volta di questo scontro?

Non ci resta che attendere per scoprirlo.

Per rimanere sempre aggiornati sulle ultime notizie di calciomercato e, più in generale, sul mondo del calcio, continuate a seguire l'autore di questo articolo e il nostro sito Blasting News.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina SSC Napoli
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!